Sanremo 2021, la classifica parziale della giuria demoscopica

Ecco le posizioni (provvisorie) delle prime due serate del Festival, in cui ha votato la giuria demoscopica. Sul podio, Ermal Meta, Annalisa e Irama
71° Festival della Canzone Italiana, seconda serata - classifica
Ermal Meta (foto di Maria Laura Antonelli / AGF)

Con la serata di ieri (mercoledì 3 marzo) si è conclusa la prima fase del Festival di Sanremo 2021, con le esibizioni di tutti i Campioni. A votare nelle prime due serate è stata la giuria demoscopica. A dispetto delle tante novità musicali del Festival, le preferenze sono andate agli artisti più “mainstream”. Sul podio della classifica parziale, infatti, vanno Ermal Meta, Annalisa e Irama. Quest’ultimo, com’è noto, non si è potuto esibire dal vivo per via della sua quarantena ed è stata mandata in onda la registrazione delle sue prove.

Fra le Nuove Proposte passano il turno Wrongonyou e Davide Shorty, che si aggiungono quindi agli altri semifinalisti Folcast e Gaudiano. Finisce qui il percorso sanremese di Greta Zuccoli e dei Dellai.

La classifica della giuria demoscopica

  1. Ermal Meta
  2. Annalisa
  3. Irama
  4. Malika Ayane
  5. Noemi
  6. Fasma
  7. Fedez e Francesca Michielin
  8. Lo Stato Sociale
  9. Willie Peyote
  10. Francesco Renga
  11. Arisa
  12. Gaia
  13. Fulminacci
  14. La Rappresentante di Lista
  15. Måneskin
  16. Max Gazzè e la Trifluoperazina Monstery Band
  17. Colapesce e Dimartino
  18. Coma Cose
  19. Extraliscio feat. Davide Toffolo
  20. Madame
  21. Gio Evan
  22. Orietta Berti
  23. Random
  24. Bugo
  25. Ghemon
  26. Aiello

Articolo Precedente
Modigliani - Tu Non Crolli Mai - anteprima

Guarda in anteprima il video di "Tu Non Crolli Mai" di Modigliani

Articolo Successivo
Lucio Dalla

"Lucio Dalla": la biografia che racchiude tutte le versioni del cantautore


Articoli correlati
Total
0
Share