Sanremo 2021, Amadeus su bassi ascolti: «Non è il solito evento»

Gli ascolti non decollano. Amadeus interpreta dati e spiega che, mancando tutto, Sanremo quest’anno è più un programma televisivo
Elodie durante il suo medley nella seconda serata, foto Maria Laura Antonelli/AGF
Elodie durante il suo medley nella seconda serata, foto Maria Laura Antonelli/AGF

Sanremo 2021: i dati degli ascolti della seconda serata non decollano. 10.113.000 spettatori e il 41,2% di share nella prima parte della serata e 3. 966.000 con 45,70 di share nella seconda parte. I motivi possono essere i più disparati, Stefano Coletta, direttore di Rai1 e Amadeus cercano di dare una risposta in conferenza, pur ribadendo di essere entrambi soddisfatti delle prime due serate in generale.

La prima motivazione è la contemporaneità delle partite di calcio. Amadeus spiega: «Era dal 2014 che non c’era il calcio che impattava sulla settimana. Alla fine le partite nel prime time hanno accumulato il 4,52 di share, esattamente i punti di percentuale in meno rispetto alla prima serata».

E poi la vera motivazione, secondo Amadeus, la mancanza dell’evento: «Quest’anno non c’è perché manca tutta la macchina di contorno: i cantanti, il pubblico, i personaggi, i politici. Tutto questo crea l’evento. Il momento storico conta parecchio: ci sono persone che non sanno se metteranno il piatto in tavola la sera. La situazione è anomala e tutto ciò toglie forza all’evento. Questo è il miglior Sanremo televisivo che ci potesse essere. Del resto, in generale, se io sono arrabbiato non vado certo a una festa di compleanno».

I momenti che hanno segnato i picchi d’ascolto sono stati quelli dove è comparsa Elodie, co-conduttrice della serata, e curiosamente durante l’esibizione di Bugo. «Probabilmente per un effetto di amarcord con l’anno scorso (il momento in cui Bugo ha abbandonato il palco nel Sanremo 2020 è stato il più visto di tutti, ndr), ricorda uno degli ultimi momenti liberi che abbiamo vissuto. La stessa cosa è successa per l’esibizione di Diodato la sera prima».

«Non pensiamo agli ascolti», conclude Amadeus, «perché la situazione è davvero d’emergenza».

Articolo Precedente
Elodie regina della seconda serata a Sanremo, foto di Maria Laura Antonelli/AGF

Sanremo 2021, seconda serata nel segno della tradizione. Vince Elodie

Articolo Successivo
Fulminacci Nicolò De Devitiis

Milano Sanremo, Fulminacci: «In Santa Marinella verità e finzione al servizio delle emozioni»


Articoli correlati
Total
1
Share