Morgan contro Bugo: “Mi ha pregato di venire con lui a Sanremo”

Morgan ha improvvisato una conferenza stampa al Palafiori per raccontare la sua versione su quanto accaduto durante la quarta serata del Festival
Morgan contro Bugo: “Mi ha pregato di venire con lui a Sanremo”

Anche Morgan decide di raccontare la sua verità su quanto accaduto ieri sera durante la quarta serata del Festival di Sanremo, terminata con l’eliminazione del brano Sincero con il quale gareggiava insieme a Bugo. 

Dopo la squalifica e le polemiche notturne, il cantante, con una conferenza improvvisata al Palafiori, ha spiegato la sua versione alla stampa, mentre Bugo ha parlato al Roof.

«Soave (Valerio, manager di Bugo, ndr) è il responsabile della frattura tra me e Bugo. Ho detto alla Rai di mandarlo via. Secondo lui per fare emergere Bugo io me ne dovevo andare. Mi ha fatto mobbing».

Il cantante ha poi spiegato che il suo collega non sapeva che avrebbe cambiato il testo della canzone nella serata di venerdì: «Io non sapevo neanche che il regolamento non prevedesse delle modifiche. Non mi è mai piaciuto il testo, non capivo di cosa parlasse. Mi vergognavo che la canzone fosse firmata da me».

Morgan ha continuato, sostenendo di essere stato pregato da Bugo affinché partecipasse con lui al Festival: «Mi diceva “Vieni con me, ti prego, altrimenti non mi prendono. È la mia ultima occasione”. Averebbe venduto anche sua madre per partecipare a Sanremo. A me dispiace dire queste cose. Non sono uno che fa il forte con i deboli».

Tra le domande e le perplessità dei giornalisti, Morgan ha concluso così la conferenza, rincarando la dose: «Lo ringrazio per essere andato via. Mi ha liberato di un periodo di soprusi e violenze durate per settimane». 

Guarda la conferenza stampa di Morgan

Articolo Precedente
Bugo - Sanremo 2020 - Foto di Paolo De Francesco

Caso Morgan, la versione di Bugo

Articolo Successivo
Junior Cally a Sanremo Confidential

Junior Cally senza maschere a Sanremo Confidential

Articoli correlati
Total
4
Share