Milano Sanremo, Gaia: «Il “Cuore Amaro” che canto a Sanremo è il mio»

Prima volta all’Ariston per la vincitrice della 19° edizione di Amici di Maria De Filippi. Questa sera (mercoledì 3 marzo) canterà fra i Campioni di Sanremo 2021 con il suo brano inedito
Gaia - Milano Sanremo - Nicolò De Devitiis
Gaia e Nicolò De Devitiis

Vincitrice della 19° edizione di Amici di Maria De Filippi, Gaia Gozzi è riuscita a capitalizzare il successo raggiunto col talent trasformandolo in un seguito solido e duraturo di una fanbase affezionatissima. Metà italiana e metà brasiliana, Gaia partecipa a Sanremo 2021 fra i Campioni con Cuore Amaro. Nel brano, non rinuncia a quel tocco esotico che tradisce le sue origini: «Vi porta nel mio mondo con suggestioni che sono molto sudamericane».

Non per niente si apre con una divertente lezione di portoghese e di ballo samba il suo incontro con Nicolò De Devitiis. Milano Sanremo è il format di Billboard Italia con i protagonisti di Sanremo 2021. Nell’intervista, con la sua consueta allegria, Gaia racconta il significato e la genesi del suo brano, che è nato proprio nel corso delle Writing Sessions che abbiamo documentato l’anno scorso.

Gaia si esibirà sul palco dell’Ariston questa sera (mercoledì 3 marzo). Così ha descritto Cuore Amaro la nostra condirettrice Silvia Danielli: «Ci ha abituati a incursioni nelle musiche esotiche, dalle atmosfere brasiliane di Chega alla chitarra flamenco di questo brano, dove strizza un po’ l’occhio a Rosalía, con annessa una buona dose di elettronica. Però il tutto è sempre particolarmente piacevole e avvolgente. Il tema è ancora quello amoroso, di infelicità».

Durante la serata di giovedì, dedicata alla canzone d’autore, Gaia interpreterà Mi Sono Innamorato di Te di Luigi Tenco. Duetterà con lei la cantautrice belga di origini congolesi Lous and the Yakuza.

Articolo Precedente
Måneskin, foto di Francis Delacroix

Non è Sanremo senza accuse di plagio: il "caso" Måneskin

Articolo Successivo
Aiello - Milano Sanremo

Milano Sanremo, Aiello: «Troppo facile cantare solo la sofferenza causata da altri»

Articoli correlati
Total
4
Share