Fedez, dall’Antitrust nessuna istruttoria per il video di “Mille”

L’Antitrust ha smentito la notizia, trapelata negli ultimi giorni, sull’apertura di un’istruttoria nei confronti del video di Fedez,, Achille Lauro e Orietta Berti
Fedez Orietta Berti Achille Lauro
Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro, foto ufficio stampa

Sabato, 4 settembre, il Codacons ha fatto sapere che l’Antitrust aveva aperto un’istruttoria relativa alla presenza di pubblicità occulta alla Coca-Cola non dichiarata nel videoclip di Mille. Oggi l’Antitrust ha comunicato attraverso una nota di non aver aperto alcuna istruttoria sul videoclip di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti.

«In merito alla notizia dell’avvio di un’istruttoria sul video musicale della canzone “Mille” di Fedez (feat. Achille Lauro e Orietta Berti), riportata da alcune testate giornalistiche, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato comunica che al momento non ha avviato nessun procedimento istruttorio». L’Antitrust, quindi, non ha aperto nessuna pratica nei confronti del videoclip dei tre cantanti, star dell’estate italiana.

Nella giornata di sabato, come detto, il Codacons ha spiegato che l’Antitrust aveva aperto una pratica «volta ad accertare la violazione delle disposizioni in materia di pubblicità occulta».

«Oggi si apprende che l’Antitrust avrebbe puntato il proprio faro sul videoclip di Fedez (feat. Achille Lauro e Orietta Berti) aprendo una apposta pratica volta ad accertare la violazione delle disposizioni in materia di pubblicità occulta». Ad annunciarlo il Codacons lo scorso 4 settembre. «In tal senso l’Autorità avrebbe inviato delle precise richieste di informazioni ai soggetti interessati. Ora dovranno rispondere delle accuse mosse dalle Autorità».

Articolo Precedente
Drake

Drake batte tutti i record di stream con "Certified Lover Boy"

Articolo Successivo
Cantera Machete Vol. I

"Cantera Machete Vol. I": la tracklist del progetto dedicato ai nuovi talenti


Articoli correlati
Total
1
Share