Coronavirus, annullato anche Eurovision Song Contest 2020

L’Eurovision era in programma a Rotterdam dal 12 al 16 maggio. Per l’Italia era attesa l’esibizione di Diodato con Fai Rumore, brano vincitore di Sanremo
Michael Campanella/Getty Images
Duncan Laurence, vincitore dell’Eurovision Song Contest 2019. Credit: Michael Campanella/Getty Images

Annullato l‘Eurovision Song Contest 2020. La 65esima edizione dell’evento era in programma a Rotterdam dal 12 al 16 maggio.

«Siamo estremamente rattristati dal fatto che non possa aver luogo a maggio», hanno dichiarato in una nota gli organizzatori dell’EBU (European Broadcasting Union). Si tratta dell’unione che sovrintende al concorso in cui 41 nazioni presentano ognuna un proprio concorrente.

Oggi, mercoledì 18 marzo, è stato comunicato che erano state esplorate molte opzioni per andare avanti con l’Eurovision. Ma, alla fine, l’annullamento è diventato inevitabile.

«L’incertezza creata dalla diffusione del Covid-19 in tutta Europa ha portato alla difficile decisione dell’EBU di non continuare con l’evento dal vivo come previsto. La salute di artisti, staff, fan e visitatori, così come la situazione in Olanda, in tutta Europa e nel mondo intero, è al cuore di questa decisione».

Per l’Italia era attesa l’esibizione di Diodato con Fai Rumore, brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo.

Articolo Precedente
Galeffi - Settebello - foto di Giovanna Onofri

Galeffi cala il “Settebello”: «Un antidoto alla noia di questi giorni»

Articolo Successivo
Allenati con Dua Lipa nel nuovo video di Physical

Allenati con Dua Lipa nel nuovo video di "Physical"

Articoli correlati
Total
5
Share