Ed O’Brien esplora la natura umana nel suo nuovo singolo “Brasil”

Il chitarrista dei Radiohead Ed O’Brien ha pubblicato il suo nuovo singolo “Brasil”. Il brano anticipa il suo album di debutto in uscita a inizio 2020
Ed O'Brien esplora la natura umana nel suo nuovo singolo Brasil

Ed O’Brien, chitarrista dei Radiohead, ha pubblicato sotto lo pseudonimo EOB il suo nuovo singolo, Brasil.

Il brano, di quasi nove minuti, scritto dal chitarrista, inizia come una ballata costruita solo su voce e chitarra, per poi esplodere in un rave-up accompagnato dal tamburo rock di Omar Hakim e dal basso di Colin Greenwood. Empatia, solidarietà, spiritualità ed esplorazione sono i punti chiave del brano che ruota tutt’intorno al concetto di umanità.

La canzone è accompagnata da quello che più che un semplice videoclip musicale è un vero e proprio cortometraggio. Realizzato dal regista Andrew Donoho, ci accompagna nell’atmosfera di Brasil, traducendo in immagini l’atmosfera ultraterrena della canzone, regalandoci un’esperienza narrativa della condizione umana.

Nelle parole di O’Brien, il brano rappresenta uno stato d’animo. Un paesaggio sonoro naturale per una re-immaginazione dell’esperienza umana, dove viene bilanciato il terrore dell’eliminazione dell’individuo con la bellezza di un’unità universale.

«H.P. Lovecraft, Kubrick e Junji Ito hanno creato alcune delle mie narrazioni fantastiche preferite. Ma io ho sempre voluto reinterpretare le loro orribili premesse in una nozione più poetica e ottimistica. E se un essere alieno o superiore venisse sulla terra per aiutarci a raggiungere un’esistenza più grande, e non per distruggerci? Come sarebbe se tutti sulla terra condividessero pensieri, esperienze e azioni?», ha detto l’artista.

E ha poi continuato: «La teoria secondo cui l’uomo, come specie, rappresenta un unico grande organismo singolare mi ha sempre affascinato. Ho voluto esplorare visivamente questo concetto attraverso una varietà di diverse prospettive di carattere, medium ed effetti visivi impressionistici. Tutte queste idee sono culminate nella nostra narrativa per Brasil».

L’album di debutto di Ed O’Brien uscirà all’inizio del 2020. Le registrazioni, iniziate nel 2017, si sono concluse all’inizio del 2019.



Articolo Precedente
Andrea Rosi, presidente e CEO di Sony Music Italy, è stato premiato in Campidoglio

Andrea Rosi, presidente e CEO di Sony Music Italy, è stato premiato in Campidoglio

Articolo Successivo
A Bologna le fotografie di Denis O'Regan raccontano i Queen (e non solo)

A Bologna le fotografie di Denis O'Regan raccontano i Queen (e non solo)

Articoli correlati
Total
2
Share