Puglia Sounds

Dua Lipa festeggia i 5 anni dell’album di debutto: «Ringrazio la mia buona stella»

La popstar ha usato i social per comunicare la sua gratitudine per ogni momento e persona che l’hanno portata al successo odierno
Dua Lipa
Dua Lipa, foto di Hugo Comte

Dua Lipa ha sicuramente fatto molta strada dall’uscita del suo primo album omonimo nel 2017. Mercoledì 2 giugno la cantante 26enne si è presa un momento per riflettere sull’impressionante traiettoria che la sua carriera ha preso negli ultimi cinque anni, condividendo la sua gratitudine sui social media.
«Esattamente cinque anni fa pubblicavo il mio album di debutto», ha scritto la cantante, allegando una serie di vecchie foto di quel periodo.

Puglia Sounds Plus

«Sono così orgogliosa di ogni piccolo e grande passo, di ogni club e locale, di ogni artista, autore e produttore con cui ho avuto la fortuna di scrivere e collaborare e che mi ha portato dove sono oggi». Dua Lipa ha continuato aggiungendo: «Ringrazio la mia buona stella ogni giorno e ringrazio tutti voi per aver partecipato a questo folle viaggio con me». A chiudere il suo accorato messaggio, una singola “x”.


Il primo album di Dua Lipa raggiunse la posizione n. 27 della classifica degli album Billboard 200. Inoltre generò molti singoli di successo, tra cui la hit New Rules, che toccò la posizione n. 6 della Hot 100, rimanendovi per ben 48 settimane. Sempre New Rules è arrivata in prima posizione nelle classifiche Dance Club Songs, Dance/Mix Show Airplay e Pop Airplay.

Dua Lipa è attualmente in tour per il suo secondo album, Future Nostalgia. Concluderà la parte europea con il concerto del 6 giugno a Lisbona. Da quando l’album è uscito, due anni fa, la popstar ha continuato a pubblicare musica e collaborazioni, come quella recente con Calvin Harris e Young Thug per il brano Potion.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente
ELASI - Oasi Elasi - intervista - 12- foto di Edoardo Conforti

La musica di Elasi è un’Oasi felice di contaminazioni e musiche del mondo

Articolo Successivo
Ketama126 - Armageddon - intervista (foto di Alessandro Mancini)

Tra eccessi e riflessioni, la trap di Ketama126 racconta la vita. La nostra intervista

Articoli correlati
Puglia Sounds

Total
2
Share