Drake ha postato un documento di arresto della polizia svedese dopo la smentita del team

In una serie di foto su Instagram il rapper aveva postato anche una lettera di “Informazioni per coloro che sono sospettati di reato e conseguentemente detenuti”
Drake - foto di Kaito
Drake (foto di Kaito)

Fra una foto e l’altra del suo viaggio in Europa, domenica 17 luglio Drake sembrerebbe aver confermato di essere stato arrestato dalla polizia svedese.


Nella terza slide di un carosello su Instagram compariva un documento di una pagina intestato “Informazioni per coloro che sono sospettati di reato e conseguentemente detenuti”. Emanato dalla Procura svedese, il foglio elenca i diritti del detenuto, specificando che “si terrà un interrogatorio quanto prima”.


Billboard ha contattato il suo portavoce per un commento.

La foto del documento è arrivata pochi giorni dopo che il team del rapper canadese ha smentito all’Hollywood Reporter i rumours riguardanti un arresto che erano iniziate a circolare sui social giovedì 14 luglio. Nel giro di 24 ore dall’atterraggio a Stoccolma del suo jet privato “Air Drake”, si era sparsa la voce che fosse stato arrestato e l’hashtag #FreeDrake era entrato nelle tendenze di Twitter.

Le speculazioni della rete hanno ipotizzato che la polizia locale avesse arrestato Drake in un club di Stoccolma. Il suo team ha dichiarato all’Hollywood Reporter che l’artista era nel suo hotel nella capitale svedese e non c’è stato nessun arresto.

Come documentato su Instagram, Drake è atterrato all’aeroporto Arlanda mercoledì 13 luglio. I media locali riportano che il rapper ha visitato il quartiere Östermalm e ha mangiato al ristorante Ciccio’s.

Mercoledì Drake ha annunciato il festival October World Weekend. L’evento si svolgerà nella sua Toronto dal 28 luglio al 1° agosto. La lineup includerà Lil Wayne, Nicki Minaj, Lil Baby e Chris Brown.

Il post di Drake su Instagram


Articolo Precedente
Lil Uzi Vert

Lil Uzi Vert ha silenziosamente aggiornato i suoi pronomi su Instagram in "they/them"

Articolo Successivo
Marco Mengoni

Marco Mengoni: aggiunta quarta data al Mediolanum Forum

Articoli correlati

Total
2
Share