Discoteche: dal 10 luglio riaperture con green pass

I gestori chiedono che le attività possona ripartire prima, di modo da non perdere il primo weekend del mese e non penalizzare ulteriormente una stagione già compromessa
discoteche
Discoteca, foto di Edoardo Tommasini (Pexels)

Una delle domande che frulla nella testa di molti, con l’inizio dell’estate e l’allentamento delle restrizioni, è: torneremo a ballare? La risposta è sì. La data fissata, al momento, è quella del 10 luglio. La ripartenza, quindi, ci sarà, ma non senza limitazioni.

«Entro i primi dieci giorni di luglio le discoteche potranno aprire. Penso che il criterio del green pass possa essere applicato anche qui». A dirlo è Andrea Costa, sottosegretario alla Salute, durante il suo intervento al programma Non Stop News su RTL 102.5.

Quindi, il sottosegretario ha ribadito ancora una volta l’importanza del green pass (ve ne abbiamo parlato qui) per tornare finalmente anche a scatenarsi in pista. Ha poi spiegato che questa settimana sarà indicata, con più precisione, una data in cui le discoteche potranno riaprire e ricominciare le loro attività. «Questo settore è, ad oggi, l’unico rimasto senza una prospettiva e credo sia dovere della politica dare una risposta anche a questo» ha detto Costa.

Maurizio Pasca, presidente del Silb, l’associazione di categoria dei locali con sale da ballo, ha spiegato che la riapertura dovrebbe essere anticipata, al 3-4 luglio. In caso contrario, la situazione sarebbe “insostenibile”. «Ci aspettiamo buonsenso. Il Governo non ci faccia perdere il primo weekend di luglio perché le nostre attività sono aperte al massimo due volte a settimana»

E ha aggiunto: «Perché anche se si dice “entro il 10” tutti sanno che per la nostra attività difficilmente riapriremo di lunedì. Già così faremo molta fatica a salvare la stagione estiva. Del resto, il nostro lavoro è già compromesso dal non aver potuto programmare un calendario in mancanza di certezze»

Oltre al green pass, per entrare in discoteca sarà obbligatoria la mascherina. Non è ancora chiaro se questa dovrà essere indossata anche in pista e se gli ingressi saranno scaglionati. Per avere ulteriori dettagli sulla riapertura delle discoteche bisognerà quindi attendere la riunione del Cts.

Articolo Precedente
Time Warp

Time Warp, si torna a ballare in Germania e Brasile nel 2022

Articolo Successivo
Elton John

Elton John torna in concerto in Italia per l'ultima volta


Articoli correlati
Total
2
Share