Dave Grohl, dal suo eroe David Bowie all’arte di dire di “no”

Il frontman dei Foo Fighters in un’intervista ha parlato non solo del Duca Bianco ma anche di sua madre e delle sue “insicurezze adolescenziali”
Dave Grohl
Dave Grohl, foto Drew Altizer Photography/Shutterstock

Se sei Dave Grohl – e sei entrato due volte nella Rock and Roll Hall of Fame – non è che ti mescoli con i personaggi ricchi e famosi. Tu sei quello ricco e famoso.


Ma il leader dei Foo Fighters, come tutti noi, ha i suoi eroi. E in cima alla lista c’è il grande David Bowie. Parlando al programma 7.30 dell’Australian Broadcasting Corporation, Dave Grohl ha raccontato della prima volta in cui ha “posato gli occhi” sul cantautore britannico.


David Bowie era headliner di un festival in Inghilterra e tra gli artisti che si sarebbero esibiti c’era anche Grohl, più in basso. «Stavo in mezzo ai fotografi, lo guardavo ed era come vedere un alieno», ha raccontato. «Sai, è stato come vedere un UFO per la prima volta. Del tipo: “Oh mio Dio, è reale”. Era qualcosa che non avevo mai visto prima».

Dave Grohl, successivamente, non solo avrebbe incontrato David Bowie, ma avrebbe anche stretto un’amicizia con il Duca Bianco, passando del tempo in studio con lui.

Il mito del Duca Bianco

«Quando l’ho incontrato, sono ridisceso sulla terra e ho pensato: “Oh mio Dio, che gentiluomo! Che persona brillante, dolce, gentile e divertente», ha raccontato Grohl a Leigh Sales, conduttrice del programma 7.30. Dave Grohl ha poi registrato una canzone con David Bowie e ha pensato: «Wow, quella voce, quella voce iconica».

«Il bello è che una cosa del genere davvero umanizza tutto. È come rendersi conto che è una persona reale, anche se allo stesso tempo non è una persona qualunque. Quello era David Bowie».

La conduttrice, che ha chiesto a Dave Grohl domande sulle sue esperienze con Elton John e Paul McCartney, ha parlato con il frontman dei Foo Fighters anche delle sue “insicurezze adolescenziali”, di come ha imparato a suonare la batteria e di sua madre (l’insegnante e autrice Virginia Grohl). Infine, i due hanno parlato dell’importanza di rimanere con i piedi ben saldati a terra.

«Tutta quella roba è un’illusione, la televisione, i dischi di platino. Sono ricompense lusinghiere, ma le cose vere sono altre. Una delle grandi lezioni che ho imparato in tutto questo è che è importante dire di no. Quando qualcuno ti chiede di fare qualcosa e non ti senti a tuo agio nel farla, basta dire no. È facile». E se lo dice Dave Grohl, noi proviamo a fidarci.

Guarda l’intervista di Dave Grohl a 7.30


Articolo Precedente
La rappresentante di lista Mi Ami

Mi Ami 2022: annunciati i primi nomi del festival

Articolo Successivo
Camila Cabello

Camila Cabello presenterà il nuovo album "Familia" in anteprima su TikTok

Articoli correlati

Total
2
Share