Dai Daft Punk a Kim e Kanye: tutte le separazioni epocali del 2021

Il 2021 ha visto scoppiare diverse coppie che sembravano perfette, almeno a uno sguardo superficiale. Ecco quindi tutte le rotture più eclatanti dell’anno che sta per chiudersi
Kim Kardashian e Kanye West rotture
Kim Kardashian e Kanye West, foto di Ian West/PA Images via Getty Images

Ci hanno sorpreso, nella grande maggioranza dei casi, e hanno spezzato anche i nostri cuori. Sono le più grandi rotture, sia sentimentali che di band, che si sono viste nel 2021. Chiudiamo l’anno passandole tutte in rassegna, una dopo l’altra.


JLO e Alex Rodriguez

Anche se avevano annunciato che si sarebbero sposati nel corso del 2021, con tanto di anello donato sulla spiaggia delle Bahamas, Jennifer Lopez e Alessandro Rodriguez si sono lasciati ad aprile 2021 con comunicato stampa congiunto affidato a People. E, no, non ci viene da rimpiangerli dopo aver visto le foto di JLo insieme a Ben Affleck di quest’estate. Incredibile ritorno dopo quasi 20 anni dalla prima volta che erano stati insieme (correva l’anno 2002). Potere pazzesco delle seconde volte.


Saweetie e Quavo

Dopo diversi rumors, lo scorso marzo Saweetie ha confermato di essersi lasciata con Quavo. I fan avevano già notato da tempo che i due artisti avevano smesso di seguirsi su Instagram, decisamente un brutto segnale. «Sono single. Ho sopportato troppi tradimenti e ferite dietro le quinte» ha scritto Saweetie su Instagram. «I regali non possono mettere cerotti sulle cicatrici e l’amore non è reale quando l’intimità viene data ad altre donne».

Kim Kardashian e Kanye West

Dopo sette anni di matrimonio, Kim Kardashian ha chiesto il divorzio da Kanye West lo scorso febbraio. Una rottura che forse molti non si aspettavano e che i due hanno anche cercato di tenere nascosta per qualche tempo. Ye sembra non essersi ancora arreso alla fine della loro storia d’amore, tant’è che abbiamo visto Kim Kardashian vestita da sposa anche in uno degli eventi realizzati per la promozione di Donda, l’ultimo album del rapper di Chicago. Per quanto riguarda Kim, invece, sembra aver già voltato pagina e aver trovato una nuova fiamma dopo la rottura con Kanye West: l’attore e comico Pete Davidson.

Camila Cabello e Shawn Mendes

Questo è uno dei break up più recenti (purtroppo). Evidentemente anche le storie d’amore più belle possono avere una fine. Camila Cabello e Shawn Mendes, a novembre scorso, hanno rilasciato un comunicato congiunto in cui hanno detto di essere amici. Non hanno smesso di volersi bene, ma la loro rottura è comunque un colpo al cuore.

Zayn Malik e Gigi Hadid

La storia della rottura tra Zayn Malik e Gigi Hadid sembra essere abbastanza complicata. Entrambi hanno, per il momento, chiesto riservatezza, soprattutto per proteggere la figlia Khaia. Quello che è emerso, però, è che dietro il loro break up ci sarebbe una lite tra l’ex One Direction e la suocera, che sarebbe poi sfociata nell’aggressione da parte del cantante nei confronti della donna.

Daft Punk

In fondo all’elenco, la separazione musicale più dolorosa. Sì, la rottura tra Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalte segna la fine di una lunga storia d’amore durata ben 28 anni. I Daft Punk ci hanno fatto ballare con la loro musica e hanno annunciato il loro scioglimento attraverso un video nel febbraio scorso. Un colpo al cuore, soprattutto per tutti gli amanti della musica elettronica. Anche se per qualcuno poteva essere soltanto una trovata promozionale: purtroppo al momento non si è rivelata tale, quindi la loro separazione è decisamente la più triste tra quelle musicali dell’anno.


Articolo Precedente
Foto: Pexels

La cantante Denise Ho è stata arrestata a Hong Kong, l'attacco alla testata Stand News

Articolo Successivo
Dua Lipa Elton John collaborazione

Le 5 migliori collaborazioni internazionali del 2021

Articoli correlati
Total
2
Share