Courtney Love contro Olivia Rodrigo: «Disney insegna ai bambini a leggere e scrivere?»

Courtney Love ha accusato di plagio la giovane cantante. L’artwork di Sour Prom, infatti, somiglia a quello di Live Through This delle Hole
Olivia Rodrigo Courtney Love
Olivia Rodrigo e Courtney Love, foto ufficio stampa e Camilla Messini

Olivia Rodrigo, giovane promessa dal pop mondiale, è finita nel mirino di Courtney Love. La cantante, frontwoman delle Hole, ha postato su Instagram giovedì scorso, 24 giugno, l’artwork del film-concerto Sour Prom di Olivia Rodrigo e ha scritto: «Trova le differenze! #twinning». La cantante ha notato diverse somiglianze tra l’artwork del progetto della giovane popstar e quello dell’album Live Through This delle Hole.


Live Through This delle Hole
La cover dell’album “Live Through This” delle Hole

La stessa Olivia Rodrigo ha riconosciuto le somiglianze e ha così commentato il post di Courtney Love: «Vi amo tantissimo». Così, è arrivata la pronta risposta anche della Love: «Olivia, non c’è di che. Il mio fiorista preferito è a Notting Hill, Londra! Scrivimi per i dettagli».


Courtney Love: «Ho tutto il diritto di difendere il mio lavoro»

Courtney Love, nel corso degli scorsi giorni, ha più volte espresso disappunto per la somiglianza tra i due progetti: «Rubare un’idea originale e non chiedere il permesso è scortese. Non è elegante. Non sono arrabbiata, mi succede spesso. La sua musica però non ha nulla a che vedere con la mia vita e non ne farà mai parte. È stato scortese e ho tutto il diritto di difendere il mio lavoro».

La cantante, però, non si è fermata qui e ha aggiunto: «L’ho informata che aspetto i suoi fiori e il suo biglietto. Spero proprio che sia lungo. Disney insegna ai bambini a leggere e scrivere? Dio solo lo sa, vedremo. Quello che è successo è davvero maleducato. Se avessi un dollaro per ogni volta che succede sarei ricca!»


Articolo Precedente
Musica contro le mafie

Musica contro le mafie si rinnova: arriva Music for Change

Articolo Successivo
Tropico Non esiste amore a Napoli

Tropico, in arrivo l'album "Non esiste amore a Napoli"

Articoli correlati
Silk Sonic
Leggi di più

Grammy Awards 2022: tutti i vincitori

A trionfare su tutti è stato Jon Batiste che si è aggiudicato ben cinque premi, tra cui quello per il miglior album. Ai Silk Sonic il Record of The Year per la canzone dell'anno e quello per la miglior canzone R&B

Total
2
Share