Classifiche Billboard: arriva la sezione “Hits of the World” con le chart di 40 paesi

Dopo il lancio delle due classifiche globali nel 2020, continua la spinta di Billboard a guardare oltre i confini del mondo anglosassone
Hits of the World - foto di Alphacolora - Unsplash
Foto di Alphacolora / Unsplash

In collaborazione con MRC Data, Billboard USA inaugura oggi, martedì 15 febbraio, la nuova sezione “Hits of the World”. Una destinazione unica per consultare e comparare le top 25 delle classifiche dei singoli di oltre quaranta paesi fra Europa, America latina, Asia, Oceania e Africa.


Le chart di Hits of the World saranno disponibili per tutti gli utenti sul sito di Billboard ogni martedì. Gli utenti registrati sulla piattaforma di analytics Music Connect di MRC Data potranno anche esportare dati dettagliati sui singoli mercati settimanalmente.


A settembre 2020, Billboard e MRC Data hanno lanciato due nuove classifiche globali, la Billboard Global 200 e la Billboard Global Excl. U.S. La prima aggrega i dati provenienti da oltre 200 paesi e territori in tutto il mondo. La seconda fotografa la situazione al netto del preponderante mercato statunitense.

«Abbiamo avuto grande successo con l’espansione della nostra offerta di chart con il lancio delle classifiche globali nel 2020. Questa iniziativa sottolinea il nostro impegno a rappresentare quello che succede nel consumo di musica nel mondo», commenta il presidente di Billboard, Julian Holguin.

«Come fonte autorevole di metriche sul mondo dell’intrattenimento, MRC Data sta consolidando un nuovo standard nella trasparenza dell’industria musicale grazie all’introduzione di questo nuovo prodotto globale», aggiunge, Rob Jonas, CEO di MRC Data. «Gli utenti premium della nostra piattaforma possono ora analizzare decine di migliaia di canzoni in quei mercati, comparando le loro statistiche dettagliate con altri paesi della medesima regione».


Articolo Precedente
Dr. Dre

Dr. Dre parla dell'halftime show, del gesto di Eminem e dei "piccoli" cambi voluti dalla NFL

Articolo Successivo
Kendrick Lamar

Kendrick Lamar, in arrivo il podcast dedicato a "To Pimp a Butterfly"

Articoli correlati

Total
5
Share