Cher ricanta gli ABBA (in spagnolo) per l’UNICEF

Questa è la prima volta in 55 anni di carriera in cui Cher incide un brano completamente in spagnolo. Il ricavato andrà in beneficenza
Lo show di Cher al Met Gala 2019: Believe, Waterloo degli ABBA e...
John Phillips/Getty Images

«Non possiamo dimenticare chi soffre di più». Con queste parole Cher ha sintetizzato le motivazioni che l’hanno portata a registrare questo nuovo brano.

Esce infatti venerdì 8 maggio la sua versione in spagnolo di Chiquitita, classico degli ABBA. Questa è la prima volta in 55 anni di carriera che Cher incide un brano completamente in spagnolo (la canzone verrà poi pubblicata anche in inglese).

Il videoclip di Chiquitita verrà presentato sabato 9 maggio in occasione dell’evento COVID-19 Virtual Special dell’UNICEF (a questo show parteciperanno anche Rob Thomas, P!nk, Mattew Morrison e altri: qui tutte le informazioni). Tutti i ricavati della canzone andranno infatti all’UNICEF.

Come è nata in Cher l’idea di questa registrazione? L’ha spiegato lei stessa. «Ho iniziato a provare la versione spagnola alla fine dello scorso anno. Quando il mondo ha iniziato ad essere afflitto dal Coronavirus ho voluto essere d’aiuto in qualche modo. Ho pensato che fosse il momento giusto per portare a termine la registrazione».

E ha concluso: «Da sempre ammiro il lavoro dell’UNICEF, soprattutto il lavoro che fanno per le giovani donne. Audrey Hepburn è sempre stata un mio idolo e quando è diventata la loro prima ambasciatrice nel 1988 ero molto orgogliosa di lei. Adesso più che mai è importante che si dia priorità ai bambini di tutto il mondo, come se fossero i nostri».

È stato infine comunicato che Cher donerà anche 1 milione di dollari a vari enti umanitari concentrati sui diritti delle persone «cronicamente abbandonate e dimenticate» durante l’attuale pandemia. Il tutto attraverso la sua nuova CherCares Pandemic Resource and Response Initiative (CCPRRI).

Articolo Precedente
Tutti i segnali che ci stanno comunicando il ritorno delle Blackpink

Dove sono le Blackpink? Tutti i segnali del loro ritorno

Articolo Successivo
Margherita Vicario, foto di Matteo Lippera

Margherita Vicario è una scoperta continua. L'intervista

Articoli correlati
Total
8
Share