Certificazioni FIMI: arriva il primo platino per “Materia (Terra)” di Marco Mengoni

Tra i singoli, invece, a conquistare il primo disco di platino è “Sapore” di Fedez in collaborazione con Tedua. Primo disco d’oro, invece, per “Solite Pare”, brano estratto da “X2” in collaborazione con tha Supreme e Sfera Ebbasta
Marco Mengoni
Marco Mengoni, foto di Alvaro Beamud Cortes

Come ogni settimana tornano le Certificazioni FIMI. Queste rivelano, in collaborazione con Gfk, le vendite dei prodotti fisici e delle singole tracce online. Questa settimana, sul versante degli album, a conquistare il primo disco di platino è Marco Mengoni. Il cantante, infatti, ha ricevuto l’ambito riconoscimento per Materia (Terra), il suo ultimo progetto discografico.


A conquistare il primo disco di platino, sul fronte internazionale, sono Ozuna con Aura e i Red Hot Chili Peppers con The Getaway, il loro undicesimo album in studio, pubblicato nel 2016.


Nella quarta settimana del 2022, tra le Certificazioni FIMI troviamo anche tre dischi d’oro: Senjutsu, l’ultimo album degli Iron Maiden e Tickets to my Downfall di Machine Gun Kelly. Infine, ma non per importanza, a conquistare il disco d’oro è anche Una donna per amico di Lucio Battisti.

Certificazioni FIMI, arriva il primo disco di platino per Sapore di Fedez ft. Tedua

Conquistano il disco di platino nelle Certificazioni FIMI, per quanto riguarda i singoli, Sapore, fortunatissimo brano di Fedez in collaborazione con Tedua estratto dal suo ultimo progetto, Disumano, e Come nelle canzoni di Coez, anche questo tratto dall’ultimo album del cantautore, Volare.

Infine, il disco di Sick Luke, X2, continua a dare moltissime soddisfazioni al produttore. Non solo il progetto ha raggiunto il disco d’oro in sole due settimane, ma oggi il secondo singolo estratto dall’album, Solite pare, con tha Supreme e Sfera Ebbasta, ha conquistato il suo primo disco d’oro.


Articolo Precedente
Rovazzi sul set del videoclip di Faccio Quello che Voglio

Sanremo 2022, Fabio Rovazzi sarà ospite della serata di sabato

Articolo Successivo
Amadeus al photo call del 31 gennaio, foto: AGF/Maria Laura Antonelli

Sanremo 2022, tutto pronto per il festival "dedicato a tutti"

Articoli correlati

Total
1
Share