Certificazioni FIMI, Lazza conquista il disco d’oro con “Sirio”

Arriva oggi anche il primo disco di platino per “Caos”, il nuovo album di Fabri Fibra
Lazza certificazioni fimi
Lazza, foto di Jacopo Rossini

Come ogni settimana tornano le certificazioni FIMI. Queste rivelano, in collaborazione con GfK, le vendite dei prodotti fisici e delle singole tracce sulle piattaforme online. Nella sedicesima settimana a conquistare i dischi di platino e oro sono soprattutto gli artisti italiani.


Sirio, il nuovo album di Lazza, ha conquistato in meno di un mese il disco d’oro. Un ottimo risultato per il nuovo progetto del rapper milanese, che continua ad andare benissimo anche sulle piattaforme di streaming.


Sono diversi, invece, gli artisti che hanno conquistato il disco di platino in questa 16esima settimana di certificazioni FIMI. Fabri Fibra, con il suo ultimo fortunatissimo album Caos, ha ottenuto il primo disco di platino. A conquistare invece il terzo disco di platino sono Madame, con il suo omonimo album di debutto, e i Pinguini Tattici Nucleari con Ahia!.

Per quanto riguarda invece i singoli, tra le Certificazioni FIMI di questa settimana troviamo il doppio disco di platino de La coda del diavolo, di Rkomi ed Elodie, e di Dove si balla di Dargen D’Amico. Primo disco di platino, invece, per Virale di Matteo Romano e Shakerando di Rhove.

Parlando di dischi d’oro tra le Certificazioni FIMi, invece, abbiamo i primi riconoscimenti per: Casa di Neima Ezza e Nko, Dream Team di Sick Luke con Shiva, Capo Plaza, Tedua e Pyrex e Sei tu di Fabrizio Moro. E ancora, il primo disco d’oro de L’angelo caduto di Salmo e Shari e Noi di Marracash.


Articolo Precedente
Cosmo

Cosmo, le date del tour estivo in partenza a giugno

Articolo Successivo

Billboard Radar: dai Fuera a DARRN, le perle nascoste della settimana

Articoli correlati

Total
1
Share