BTS, guarda la performance all’evento “SDG” delle Nazioni Unite

L’evento, acronimo di Sustainable Development Goals, è dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibile per un pianeta e un futuro migliore. Insieme alla band K-pop, anche le Blackpink portavoce dell’evento
BTS
BTS, Courtesy Billboard Japan

Le Nazioni Unite hanno ospitato i BTS per una performance speciale andata in onda proprio pochi minuti fa, in occasione dell’evento Sustainable Development Goals. Con un tweet, la stessa ONU aveva annunciato la partecipazione della formazione all’evento organizzato “per accrescere l’interesse nei #GlobalGoals e in un mondo migliore per tutti”, come si legge nel post.

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (denominati SDG, Sustainable Development Goals, che danno il nome all’evento) sono un “progetto per combattere la povertà e la fame, affrontare la crisi climatica, raggiungere l’uguaglianza di genere e molto altro”. L’obiettivo è raggiungere i 17 “goals” entro il prossimo decennio, che includono anche l’accesso a un’istruzione di qualità, acqua pulita e servizi igienico-sanitari, energia pulita e accessibile, città e comunità sostenibili e consumo e produzione responsabili.

I BTS protagonisti dell’SDG Moment insieme alle Blackpink

Già la scorsa settimana, i BTS avevano condiviso un tweet sul loro impegno verso uno degli obiettivi del Moment, scrivendo: «Se crediamo nella speranza, troveremo la strada. Siamo contro la discriminazione razziale e l’incitamento all’odio. Scegli la tua promessa per aiutare a raggiungere i #GlobalGoals. Facciamolo insieme».

I BTS, comunque, non sono gli unici rappresentanti del K-pop ad essere stati invitati. Anche le Blackpink sono state nominate fra i sostenitori dell’SDG, unendosi a un illustre elenco che include anche altre personalità. Fra queste, l’attore Forest Whitaker, il primo ministro norvegese Erna Solberg, l’avvocato per i diritti umani Malala Yousafzai, il regista/sceneggiatore Richard Curtis (Il diario di Bridget Jones), le attivista Valentina Muñoz e Greta Thunberg. Inoltre, le Blackpink sono state nominate ambasciatrici della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici nel 2020.

In una dichiarazione riguardo il loro obiettivo di incoraggiare i giovani a intraprendere azioni per il clima e portare un cambiamento positivo nel mondo, le Blackpink hanno affermato: «Crediamo veramente nell’importanza dell’azione collettiva. Saremo in grado di fare la differenza solo quando ci uniremo, per il bene di tutti. Ora è il momento di agire per un domani più sicuro e un futuro migliore».

Guarda la performance dei BTS qui sotto

Articolo Precedente
Coez: cosa c'è dietro alle canzoni di Coez? Lo racconta lui in un nuovo format

Coez potrebbe pubblicare un nuovo singolo a breve

Articolo Successivo
Blanco Underwater Live Session. Foto: Roberto Graziano Moro

Blanco, tra performance sott'acqua e numeri da capogiro, è già disco d'ORO


Articoli correlati
Total
1
Share