Britney Spears sul nuovo doc: «Non potevano mettere dialoghi più di classe?»

Meglio parlare di nuovi documentari sulla sua vita, visto che nell’arco di tre giorni ne sono usciti ben tre diversi, dei quali la popstar non è comunque contenta
Britney Spears. Michelangelo Di Battista/Sony/RCA via Getty Images
Britney Spears. Michelangelo Di Battista/Sony/RCA via Getty Images

Britney Spears è davvero attenta a tutto. La superstar del pop ha condiviso un post su Instagram lo scorso lunedì, scrivendo di aver visto un po’ dell’ultimo documentario sulla sua vita e la sua tutela. E di certo non potevano mancare alcuni pensieri da condividere al riguardo.

«È davvero pazzesco, ragazzi», ha esordito Britney nel post, che la presenta in posa con un top e un paio di pantaloncini bianchi abbinati sulle note di Surrender di Natalie Taylor. «Ho guardato un po’ dell’ultimo documentario e devo dire che mi sono grattata la testa un paio di volte! Sto cercando davvero di dissociarmi dai quei drammi!».

La star, che nel corso della sua carriera ha ottenuto 13 successi nella top 10 della Billboard Hot 100 e sei album n. 1 della Billboard 200, ha anche elencato tre critiche nei confronti di questo documentario senza nome.

«Numero uno: si tratta del passato! Numero due: non potrebbe esserci un dialogo un po’ più di classe?», ha chiesto Britney Spears nel post, corredato da diverse emoji esplicative. «Numero tre: wow, hanno usato le immagini più belle di me (ironizza, ndr). Che posso dire… applausi per lo sforzo».

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)

Britney Spears, c’è un nuovo inizio all’orizzonte

Anche se non ha specificato quale film abbia visto, è probabile che si tratti di Controlling Britney Spears, il seguito del popolare Framing Britney Spears del New York Times uscito a febbraio. Il documentario è stato presentato in anteprima su FX e Hulu venerdì 24 settembre. Potrebbe però trattarsi anche di Toxic: Britney Spears’ Battle for Freedom della CNN, che ha debuttato domenica sera. Britney vs Spears di Netflix è arrivato su Netflix dopo il post della cantante.

La star, comunque, ha anche spiegato nella didascalia il perché abbia scelto un vestito bianco coordinato. «Mi vesto di bianco per un nuovo inizio», ha scritto, concludendo il suo post con tre cuori bianchi.

Articolo Precedente
Kanye West

Kanye West sta cambiando ancora "Donda"

Articolo Successivo
concerti microfono capienze musica live

I promoter contro le capienze all'80%: «Inadeguate e inutili»


Articoli correlati
Total
13
Share