Britney Spears alla madre: «Le tue scuse? Riprenditele e vai a farti fottere»

A quasi un anno dalla fine della conservatorship, la popstar non è in vena di perdonare o dimenticare
Britney Spears - foto di Axelle - Bauer-Griffin - FilmMagic
Britney Spears (foto di Axelle / Bauer-Griffin / FilmMagic

Britney Spears è stata affrancata dalla sua conservatorship lo scorso novembre. La controversa disposizione (durata tredici anni) ha visto le finanze, la vita personale e persino le decisioni mediche della popstar ricadere sotto il controllo altrui. Ma a quasi un anno di distanza, Brit non è ancora in vena di perdonare o dimenticare ciò che è successo. Spears si è lasciata andare in un furioso post sui social in cui prende di mira famigliari e medici.

Puglia Sounds Plus

Per tredici anni, scrive, “ho dovuto vedere dottori settimanalmente per riesumare il mio passato, e ciò non ha fatto che peggiorare le cose. Tutti i miei famigliari, compresi fratello, sorella, cugini, zii, e anche il pubblico, dovevano essere ubriachi o strafatti”.


E continua: “Ero la stramaledetta santa che aveva il terrore di ribellarsi perché sapevo che mio padre mi avrebbe rinchiusa da qualche parte se non avessi collaborato… e questo in America, la terra della libertà!!! Passano gli anni e mi mette in un reparto psichiatrico!!! Nessuna cazzo di persona ha preso le mie difese”.

Britney Spears recentemente ha ribadito a più riprese che “probabilmente non si esibirà più” e che è “traumatizzata” dagli effetti degli abusi che sostiene di aver subito durante la conservatorship.

Dopo questi commenti, la madre di Britney, Lynne, all’inizio di questa settimana si è pubblicamente scusata per qualsiasi sofferenza abbia causato la conservatorship. Ha chiesto poi alla figlia di “sblocarla” affinché possano “parlare di persona”.

Ma ciò non è bastato. “Mamma, riprenditi le tue scuse e vai a farti fottere!!! Così come tutti i dottori, per avermi incasinato la testa”, ha scritto. “Spero che possiate bruciare tutti all’inferno!!! Baciatemi il culo”.

Prima di pubblicare l’ultimo, virulento messaggio, Britney Spears ha postato una serie di foto di lei nuda in vacanza, con emoji a coprire le parti intime.

Benché improbabile che Britney torni presto su un palco, recentemente ha conosciuto nuovi traguardi nelle classifiche. Hold Me Closer, realizzata insieme ad Elton John, è andata alla #1 in Australia lo scorso mese, alla #3 in UK e alla #6 negli USA. La collaborazione è stata anche alla prima posizione della classifica Dance/Electronic Songs di Billboard.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente

Su:ggestiva: a Roma dal 14 al 23 ottobre la rassegna multisensoriale torna a far suonare l’Appia antica

Articolo Successivo
Nameless - programma

Nameless Festival compie dieci anni e torna con tante novità

Articoli correlati
Puglia Sounds

Total
6
Share