Le dichiarazioni della famiglia di Avicii dopo la sua morte | Billboard Italia
Collegati con noi

NEWS

Le dichiarazioni della famiglia di Avicii dopo la sua morte

La famiglia di Avicii ha rilasciato alcune dichiarazioni per ringraziare fan e artisti per l’amore dimostrato nei suoi confronti

Avicii
Avicii

La famiglia di Avicii (all’anagrafe Tim Bergling) ha rilasciato alcune dichiarazioni ieri, lunedì 23 aprile, tre giorni dopo la morte del DJ svedese, avvenuta il 20 aprile all’età di 28 anni in Oman.

«Ci tenevamo a ringraziarvi per il supporto e per le dolci parole nei confronti di nostro figlio e fratello», dice la nota. «Siamo così grati a tutti coloro che hanno amato la musica di Tim e che hanno un ricordo prezioso delle sue canzoni. Grazie per tutte le iniziative che sono state organizzate in onore di Tim, con raduni pubblici, campane di chiese che suonavano la sua musica, tributi al Coachella e momenti di silenzio per tutto il mondo».

Non è stata rivelata nessuna causa della morte, anche se le autorità dell’Oman hanno annunciato di aver escluso “sospetti criminali”. Un report successivo ha aggiunto che sono state condotte due autopsie e che è escluso il delitto, aggiungendo che il corpo del producer di Levels Wake Me Up è stato dichiarato idoneo al suo ritorno nella sua nativa Svezia.



Durante il weekend, si sono condivisi tantissimi ricordi e tributi in tutto il mondo, da Coachella a Stoccolma, su Twitter – dove artisti come Diplo, Calvin Harris, deadmau5 e molti altri hanno condiviso i loro ricordi e le loro condoglianze – e in performance dal vivo di artisti come Kygo, Nick Jonas, Alison Wonderland e altri. Neil Jacobson, presidente dell’etichetta di Avicii, la Geffen Records, ha anche affermato che il DJ stava lavorando «sulla sua musica migliore degli ultimi anni» e che al momento della sua morte aveva già completato un disco.

Ecco l’intero messaggio di cordoglio della famiglia di Avicii:

Ci tenevamo a ringraziarvi per il supporto e per le dolci parole nei confronti di nostro figlio e fratello. Siamo così grati a tutti coloro che hanno amato la musica di Tim e che hanno un ricordo prezioso delle sue canzoni.

Grazie per tutte le iniziative che sono state organizzate in onore di Tim, con raduni pubblici, campane di chiese che suonavano la sua musica, tributi al Coachella e momenti di silenzio per tutto il mondo.

Vi chiediamo ancora privacy per questo nostro momento di difficoltà. Il nostro desiderio è che continui in questo modo.

Con amore,

La famiglia di Tim Bergling

Avicii: il nuovo singolo "Heaven" è ispirato alla Divina Commedia Avicii: il nuovo singolo "Heaven" è ispirato alla Divina Commedia

Avicii: il nuovo singolo “Heaven” è ispirato alla Divina Commedia

ELECTRO

Il "React To" di alcuni produttori e DJ italiani al nuovo disco di Mark Ronson Il "React To" di alcuni produttori e DJ italiani al nuovo disco di Mark Ronson

Mark Ronson: i “feelings” dei produttori e DJ italiani sul nuovo disco

ELECTRO

Ascolta qui "TIM", l'album postumo di Avicii Ascolta qui "TIM", l'album postumo di Avicii

Ascolta qui “TIM”, l’album postumo di Avicii

ELECTRO

Avicii: dopo il singolo postumo "SOS", arriva "Tough Love" Avicii: dopo il singolo postumo "SOS", arriva "Tough Love"

Il nuovo singolo dell’album postumo di Avicii è “Tough Love”

ELECTRO

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup