Puglia Sounds

A$AP Rocky annuncia la sua nuova impresa di whisky

Il rapper ha annunciato il suo whisky, sviluppato in collaborazione con l’azienda, già nota per aver lavorato con artisti e celebrità
A$AP Rocky, foto di Cam Hicks*

A$AP Rocky ha disegnato la bottiglia del suo whisky, dalla forma rettangolare e che presenta dei bicchieri attaccati alle due estremità.

Puglia Sounds Plus

Negli ultimi tre anni, A$AP Rocky ha lavorato in silenzio alla sua ultima impresa: Mercer + Prince. Noto per progetti che spaziano tra musica, arte e moda, l’artista ha prodotto un whisky canadese sviluppato in collaborazione con Global Brand Equities e E. & J. Gallo. L’alcolico, che prende il nome dalle strade preferite di Rocky nella sua nativa New York City, ha un profilo aromatico con note di vaniglia, caramello e mela cotta.


«Sono così eccitato e grato di introdurre finalmente Mercer + Prince al mondo» ha detto il fondatore Rocky in una dichiarazione.

«Ho imparato a conoscere il whisky di tutto il mondo negli ultimi dieci anni e volevo sfidare le regole per creare qualcosa di unico, pur onorando e rispettando le tradizioni del settore».

Invecchiato oltre quattro anni in botti di quercia bianca americana e miscelato in Canada, Mercer + Prince è anche infuso con quercia giapponese Mizunara (che aggiunge note più sfumate di cannella e tè nero), rendendolo un’esperienza di consumo unicamente complessa e trasversale.

La creazione del whisky di ASAP Rocky

«Abbiamo intrapreso una missione in cui abbiamo assaggiato una serie di liquidi diversi. Abbiamo fatto assaggiare a Rocky tra i 40 e i 50 liquidi diversi di tutte le categorie, tutti all’interno della categoria del whisky, ma di origini e paesi diversi».

«L’obiettivo primario di queste degustazioni alla cieca era quello di arrivare al suo profilo di gusto preferito» ha detto James Morrissey, fondatore e amministratore delegato di Global Brand Equities, a The Hollywood Reporter. «Abbiamo riposto la nostra fiducia in ASAP Rocky come tastemaker».

Rocky e Morrissey sentivano che il settore del whisky è affollato di marchi tradizionali, in termini di gusto, processo di distillazione ed estetica. «Abbiamo condiviso visioni molto simili su come le categorie tradizionali di whisky potrebbero essere sconvolte oggi, per parlare di più al consumatore contemporaneo».

Il design della bottiglia Mercer + Prince è forse il distacco più notevole dalle classiche silhouette di whisky; elegante e funzionale, l’alcol è disponibile in una bottiglia rettangolare dai bordi piatti, in grado di riposare verticalmente o orizzontalmente, e presenta due tazze sopra e sotto.

Nell’inverno del 2019, Rocky e Morrissey si sono seduti al Roxy Hotel di Soho, mentre Rocky abbozzava la sua visione del packaging su un tovagliolo.

«Era un po’ nervoso per mostrarmi quello che aveva in mente perché era così oscuro, così diverso» ha detto Morrissey.

«Il prodotto sembra quasi un’opera d’arte elevata. È progettato per elevare il tuo carrello del bar». Valore estetico a parte, la bottiglia è incassata in un modo che la rende adatta al transito, un cenno all’innata sensibilità newyorkese di Rocky.

L’esperienza di Global Brands Equities in progetti come questo

In passato, Global Brand Equities ha collaborato con altri talenti dell’industria musicale per sviluppare bevande; Maison no.9, il loro progetto di vino rosa francese con Post Malone, ha debuttato nel 2020.

«È davvero importante avere una connessione autentica, una relazione e la proprietà di qualsiasi cosa che creiamo con il talento in un modo molto intenzionale» dice Morrissey.

«Non siamo un’azienda che paga gli artisti per sponsorizzare prodotti che abbiamo già creato. Deve essere una vera collaborazione nel vero senso della parola. E crediamo che i consumatori oggi siano abbastanza intelligenti da capire esattamente cosa vogliono. Non vogliono più che i talenti siano solo i volti dei marchi».

Dal suo lancio la scorsa settimana, Mercer + Prince è disponibile esclusivamente online per 29,99 dollari, e rimarrà tale per i prossimi mesi. Secondo Morrissey «questo è molto comune nello streetwear e nei beni di consumo per la nostra nuova era di consumatori, ma non nell’industria delle bevande». La bottiglia di A$AP Rocky apparirà sugli scaffali dei negozi nel corso di quest’anno.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente
Michael Bublé - Higher - 1

Michael Bublé: «Nessuno sa fare dischi di standard meglio di me!»

Articolo Successivo
Jovanotti e Rick Rubin

Jovanotti con "Mediterraneo" presenta la sua personale "collezione primaverile"

Articoli correlati
Puglia Sounds

Total
4
Share