Amici 21, i momenti migliori e peggiori della quarta puntata del Serale

Convince Alex, che presenta l’inedito scritto da Michele Bravi. Una bella occasione per Crytical, eliminato insieme ad Aisha durante la quarta puntata del talent show
Crytical Amici 21
Crytical, foto ufficio stampa

Siamo entrati nel vivo della 21° edizione di Amici di Maria De Filippi. Dopo aver salutato, nella terza puntata del Serale, due ballerini, John Erik e Leonardo, questa volta a dover lasciare il talent show di Canale 5 sono stati due cantanti: Aisha e Crytical.


Ecco quindi il nostro racconto dei momenti migliori (e peggiori) della quarta puntata del Serale di Amici 21.


Squadra Zerbi – Celentano scatenata, ma a brillare è Alex

La squadra di Rudy Zerbi e Alessandra Celentano, composta da due cantanti (LDA e Luigi) e due ballerini (Carola e Michele) è sicuramente in grandissima forma. Il figlio di Gigi D’Alessio convince sulle note di Good Times di Ghali (con barre inedite), ma a conquistare davvero il palco per quanto riguarda la prima manche è il “guanto di sfida” tra Alex e Luigi.

Il confronto, voluto da Rudy Zerbi, si è focalizzato sull’interpretazione, con un brano decisamente importante: Signor tenente di Giorgio Faletti. Se il coach che ha lanciato il guanto di sfida sostiene che Alex sia “solo voce” e poca interpretazione, la prova ha dimostrato il contrario.

L’interpretazione c’è, con l’intensità giusta e senza strafare con la voce. Nonostante questo, il punto è andato a Luigi (che comunque ha portato sul palco un’ottima esibizione). Alex ha poi dato il massimo soprattutto nel momento della prima eliminazione, che ha visto sfidarsi i tre cantanti della squadra Todaro-Cuccarini: Alex, Aisha e Sissi.

In questo caso il risultato era abbastanza scontato. Ad uscire, come detto, è Aisha. Non tanto perché sia la “meno forte” all’interno di Amici, ma perché di fronte ad Alex e Sissi c’è poco da fare. Peccato, però, non aver ascoltato dal vivo Sunshine, il brano in collaborazione con gli OneRepublic.

A brillare, tra i tre, anche durante la sfida per l’eliminazione è stato Alex. Il cantante ha presentato il suo quinto inedito, Senza chiedere permesso, scritto da Michele Bravi. La penna del cantautore, che ha un legame decisamente speciale con Amici, si sente e Alex è riuscito a dargli la giusta intensità e a renderlo suo. Soprattutto, il brano è molto radiofonico e potrebbe dare ottimi risultati al cantante.

Crytical è il secondo eliminato, ma arriva una (bella) proposta da Stash

Questa quarta puntata del serale ha sicuramente visto dominare, come già accennato, la squadra di Rudy Zerbi e Alessandra Celentano, che si è aggiudicata tutte le manche.

Non bastano le voci potenti di Sissi e Alex, che si esibiscono rispettivamente con Imbranato di Tiziano Ferro e Let It Be dei Beatles. Ancora una volta, la seconda manche è vinta dalla squadra Zerbi-Celentano.

Gli animi, però, si infiammano durante la terza manche. In particolare, ha fatto discutere il guanto di sfida lanciato da Anna Pettinelli che ha visto scontrarsi, ancora una volta, Crytical e Luigi.

I due si sono esibiti per l’ultimo punto, quello decisivo. Questa volta si tratta di un “guanto rap”, che avrebbe dovuto mettere in risalto Crytical. Così, i due si sono sfidati su un mashup di brani conosciutissimi: Fenomeno di Fabri Fibra e Ti volevo dedicare di Rocco Hunt, Boomdabash e J-Ax.

Il punto, contro ogni pronostico, è andato a Luigi. Quello che doveva essere un guanto di sfida da “vittoria facile”, si è invece ritorto contro Anna Pettinelli e Crytical. Il problema principale? La scelta del mashup. E, come ha fatto notare Stash, sulla parte dell’extrabeat, Luigi è stato molto più preciso tecnicamente.

Un vero peccato, contando che Crytical, nella sua comfort zone, avrebbe potuto fare molto meglio se la scelta dei brani fosse stata diversa.

Alla fine il guanto di sfida si è ritorto contro Anna Pettinelli, che ha perso Crytical, rimanendo solo con Albe in squadra. Il rapper, e questa volta la Pettinelli ha ragione, non è stato capito. Ma non è stato neanche valorizzato troppo dai pezzi proposti e dai guanti di sfida delle precedenti puntate del serale di Amici.

Nonostante abbia dovuto abbandonare il talent, è arrivata proprio per lui la prima proposta importante di quest’anno. Stash, infatti, gli ha chiesto di aprire alcune date dei The Kolors, che saranno annunciate prossimamente.

Non so se la cosa ti può far piacere, Francesco, ma Stash mi ha detto di chiederti se tu volessi aprire dei suoi concerti. Lui ne sarebbe onorato“, ha detto Maria De Filippi a Crytical subito dopo l’eliminazione.

Una grande opportunità e il segno che, come spesso sottolinea anche la conduttrice del talent show, per avere successo e/o ottenere dei riconoscimenti non serve necessariamente arrivare alle fasi finali del Serale o vincere il programma.


Articolo Precedente
Fedez. Foto ufficio stampa

Fedez ha lanciato la sua fondazione

Articolo Successivo

Gli Slings, tra la trap e il ballo, fanno muovere e raccontano Brescia. L'intervista

Articoli correlati

Total
2
Share