La solidarietà non si ferma: nuove donazioni dopo “Amiche per l’Abruzzo”

L’Associazione senza scopo di lucro MADRAXA (madrine di “Amiche per l’Abruzzo”) ha donato 35mila euro all’Associazione “Donatella Tellini” onlus
La solidarietà non si ferma: nuove donazioni dopo Amiche per l'Abruzzo
Instagram @Laurapausini

È bello (e utile) che si continui a tenere viva l’attenzione su alcune situazioni difficili. Dopo il terribile terremoto che ha coinvolto L’Aquila il 6 aprile 2009, sono stati molti a voler dare il proprio contributo. Tra questi c’è stata Laura Pausini che ha pensato ad Amiche per l’Abruzzo, un concerto benefico che si è svolto il 21 giugno di quell’anno allo stadio di San Siro, a Milano.

All’evento (che è stato trasmesso da 12 network radiofonici a reti unificate) hanno partecipato centodue cantanti donne italiane. Le madrine di Amiche per l’Abruzzo sono state Laura Pausini insieme a Giorgia, Elisa, Fiorella Mannoia e Gianna Nannini. Queste cantanti hanno fondato l’associazione senza scopo di lucro MADRAXA.

Il concerto di Amiche per l’Abruzzo a San Siro ha raccolto 1.183.406,52 euro, mentre le vendite del DVD circa 1.799.000,00 euro. È di poco fa la notizia di una nuova donazione, arrivata grazie alla raccolta dei diritti connessi maturati sul DVD. A inizio aprile di quest’anno, infatti, MADRAXA ha donato 35 mila euro all’Associazione “Donatella Tellini” onlus – Centro antiviolenza per le Donne, con sede in Abruzzo.



I dettagli delle donazioni dopo Amiche per l’Abruzzo

Ricavato del concerto di San Siro: 1.183.406,52 euro. È stato così distribuito:

  1. 946.725,21 euro al Comune dell’Aquila per la ricostruzione della Scuola Elementare Edmondo de Amicis, mensa della succursale e aula di musica
  2. 236.681,30 euro all’Associazione Onlus “Aiutiamoli a vivere” per la ricostruzione di un centro polifunzionale nella frazione Camarada

Ricavato del DVD: 1.799.000,00 euro. È stato così distribuito:

  1. 234.000,00 euro al Progetto Foresteria Studenti Università
  2. 780.000,00 euro ai lavori di completamento del piano interrato
  3. 740.000,00 euro ai lavori di completamento della Facoltà di scienze
  4. 10.000,00 euro al Progetto San Vincenzo
  5. 35.000,00 euro all’Associazione “Donatella Tellini” Onlus – Centro Antiviolenza per le Donne

Articolo Precedente
Francesco Gabbani torna con È un'Altra Cosa

Francesco Gabbani torna con "È un'Altra Cosa"

Articolo Successivo
Kappa FuturFestival: gli ultimi annunci che chiudono la line up

Kappa Futurfestival 2019: le informazioni definitive sull'evento

Articoli correlati
Total
14
Share