Cattelan – Ferragni, la coppia verso la conduzione dell’Eurovision 2022?

La Rai avrebbe puntato gli occhi su entrambi per condurre l’Eurovision Song Contest 2022, evento che torna in Italia dopo 31 anni grazie alla vittoria dei Måneskin
Chiara Ferragni Alessandro Cattelan Eurovision 2022
Alessandro Cattelan e Chiara Ferragni, foto dai loro profili Instagram ufficiali

L’Eurovision è terminato da oltre un mese, ma continua a far parlare di sé. I Måneskin stanno letteralmente conquistando tutte le prime posizioni delle classifiche mondiali e, grazie alla loro vittoria, dopo 31 anni riporteranno l’Eurovision Song Contest in Italia.

Le voci sui possibili conduttori dell’evento hanno iniziato a circolare un secondo dopo la vittoria della rock band romana. Un nome su tutti svettava sugli altri: Alessandro Cattelan. Il conduttore, storico volto di X Factor, è infatti di recente passato in Rai e sarebbe, per molti, la scelta più ovvia per l’Eurovision 2022 nel nostro Paese.

La Rai avrebbe messo gli occhi anche su Chiara Ferragni per l’Eurovision 2022

Ora, le voci potrebbero diventare realtà. Ma non solo. Perché secondo quanto trapelato dalla rubrica sul settimanale Oggi di Andrea Dandolo, la Rai avrebbe messo gli occhi anche sull’influencer più amata d’Italia: Chiara Ferragni.

«La Rai pare abbia puntato gli occhi su Chiara Ferragni per l’Eurovision Song Contest 2022, che grazie alla vittoria dei Måneskin, si terrà in Italia. Alessandro Cattelan e Chiara Ferragni avrebbero messo d’accordo buona parte dei vertici di Viale Mazzini. Chiara Ferragni ha un’immagine internazionale, è amata dal mondo della Rete e sta conquistando velocemente anche il pubblico più tradizionale». Questo è quanto riportato da Dandolo nella sua rubrica.

Al momento né Alessandro Cattelan né Chiara Ferragni hanno confermato o smentito la notizia della loro partecipazione come conduttori all’Eurovision 2022. Se la notizia dovesse rivelarsi vera, questo sarebbe decisamente un bel colpo per la Rai, che si troverebbe così ad avere insieme, per una sera, due dei volti più amati dagli italiani.

Per adesso non resta altro da fare che aspettare, anche perché non è ancora stata decisa neanche la location che ospiterà l’Eurovision Song Contest l’anno prossimo. Al momento, l’unica città ad essersi candidata è Torino. Roma invece, secondo quanto emerso, non sarebbe dotata di una struttura idonea all’importantissimo evento musicale.

Articolo Precedente
Sangiovanni

Top Of The Music, il meglio del 2021 (finora) secondo FIMI

Articolo Successivo
Splendore. Foto ufficio stampa

"OMG", guarda la performance di Splendore al Primavera Pro Festival


Articoli correlati
Total
2
Share