Adele da record, in tre giorni regina delle vendite in America

Cinquecentomila copie vendute in appena 72 ore dopo l’uscita di “30”: sono più di quelle registrate da tutti gli album usciti negli USA nel 2021
Adele
Adele al Saturday Night Live il 24 ottobre 2020, foto Will Heath/NBC

È bastata davvero una manciata di ore per far sì che Adele, fresca della pubblicazione di 30, tornasse ad essere la regina nelle vendite degli album di quest’anno. Non c’è da stupirsi per una serie di fattori: il primo, è l’attesa (lunga, molto lunga) che ha preceduto l’uscita di questo disco, degno successore di 25. Il secondo è la storia che ruota attorno ai nuovi brani del progetto, che raccontano un’Adele matura, reduce da un matrimonio, una gravidanza, un divorzio (ne ha parlato anche con Oprah Winfrey).

Il terzo fattore è la nostra voglia di commuoverci, sorridere ma anche riflettere con la sua musica su come la nostra vita cambia e su come è cambiata anche quella di Adele. Che, dall’assoluto silenzio discografico, ha raggiunto in 72 ore oltre 500mila copie vendute negli Stati Uniti, più di ogni altro album pubblicato in America nel 2021. Un numero enorme, se pensiamo che dischi come Evermore di Taylor Swift, il precedente detentore del record, ne ha vendute 462mila ed è uscito a dicembre del 2020.

Seguito, tra l’altro, da un altro album recente della Swift, ovvero Red (Taylor’s Version), uscito lo scorso 12 novembre e a quota 369mila. Insomma: queste 500mila copie, per quanto siano un numero “basso” se paragonate agli ascoltatori mensili di Adele (oltre 65 milioni), sono un numero incredibile. Rappresentano infatti gli streaming per l’intero album, quello per le singole tracce e le vendite registrate tra il 19 e il 21 novembre. Al momento, 30 è il terzo album di Adele a conquistare il primo posto della classifica di Billboard.

Articolo Precedente
Sick Luke. Crediti: Siermond & Fois

Sick Luke ha annunciato la data di uscita del suo primo album, "X2"

Articolo Successivo
MinaCelentano - 1

Mina e Celentano, così lontani, così vicini: galeotto fu il rock and roll primitivo

Articoli correlati
Total
14
Share