Achille Lauro nel video di “Maleducata” ci dice che la lap dance è per tutti

Nel video diretto da Giulio Rosati, Achille Lauro fa ciò che deve: stupisce a colpi di quotes musicali e lancia messaggi importanti
Achille Lauro, foto di Luca D'Amelio
Achille Lauro, foto di Luca D’Amelio

L’attesa dei fan di Achille Lauro è stata ripagata con un’altra prova visuale di forte impatto. È finalmente fuori il videoclip di Maleducata, singolo-soundtrack nella terza stagione della serie Netflix Baby.

Gender fluidity, eccessi, sregolatezza accompagnati dalla re-interpretazione in chiave moderna dello slogan “Peace and Love”. Numerosi i richiami a The Rocky Horror Picture Show, lo spettacolo teatrale di Richard O’Brien portato sul grande schermo nel 1975 da Jim Sharman.

Nel video di Maleducata, Achille Lauro diventa un moderno Frank-N-Furter, in reggicalze, corsetto e tacchi alti, con l’intento di lanciare un messaggio forte: non esistono “cose da femmina”. E la lapdance è per tutti.

Ad accompagnare le note, un immaginario soft porn 2.0 infiammato da labbra carnose e sensuali, truccate di un rosso intenso e in primissimo piano: sono le labbra di Achille Lauro che a tratti ci portano alla mente la sensualità di Billy Idol o dell’inarrivabile Mick Jagger.

La regia di Giulio Rosati ben si sposa con il sound anni ’70. Due ingredienti esplosivi, che trasformano Maleducata nel perfetto mix di sensualità estrema, libertà e Rock and Roll.

Il brano dell’artista anticipa 1969 – Achille Idol Rebirth, riedizione dell’album certificato Disco d’Oro, in uscita il 25 settembre.

Articolo Precedente
The Killers: arriva il brano "Caution"

The Killers portano il rock al Monday Night Football. Guarda

Articolo Successivo

"Sore": è il momento di conoscere la hit drill di Yaw Tog dal Ghana

Articoli correlati
Total
4
Share