Tony Bennett e Diana Krall pubblicano un album insieme!

Tony Bennett e Diana Krall pubblicano un disco insieme. Si tratta di “Love is Here to Stay” ed è un omaggio ai fratelli George e Ira Gershwin
Un particolare della cover di Love is Here to Stay di Tony Bennett e Diana Krall
Un particolare della cover di “Love is Here to Stay” di Tony Bennett e Diana Krall

Oggi 3 agosto Tony Bennett festeggia i suoi 92 anni. Per questa importante occasione, invece di soffiare le candeline con parenti e amici, il crooner americano ha deciso di lanciare il suo nuovo disco in coppia con Diana Krall. Il prossimo 14 settembre, infatti, esce per Verve Records/Columbia Records Love is Here to Stay. 


Tony Bennett e Diana Krall si conoscono da ormai vent’anni. Hanno già avuto modo di collaborare, hanno fatto un tour insieme nel 2000, ma questo è il loro primo disco insieme. Si tratta di un progetto discografico che vuole celebrare i fratelli George e Ira Gershwin. Il disco sarà pubblicato proprio in occasione del 120esimo anniversario della nascita di George Gershwin.


Nel 2014 il crooner ha pubblicato un disco, Cheek to Cheek, insieme a Lady Gaga, che si è aggiudicato un Grammy Award come Best Traditional Pop Vocal Album nella cerimonia del 2015.

Tony Bennett e Diana Krall hanno già pubblicato un primo singolo del disco: Fascinating Rhythm.

Ascolta Fascinating Rhythm di Tony Bennett e Diana Krall




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente
Cypress Hill - Elephants on Acid

Esce a settembre il nuovo album dei Cypress Hill: "Elephants on Acid"

Articolo Successivo
Il video di Bad Romance di Lady Gaga ha superato un miliardo di view

Lady Gaga piange la morte dell'amico Rick "Zombie Boy" Genest

Articoli correlati
Ludovico Einaudi
Leggi di più

Con “Underwater” Ludovico Einaudi e il suo piano ci fanno volar via dalla frenesia. L’intervista.

Un ritorno alla semplicità per il pianista e compositore molto amato in tutto il mondo che dopo il successo dell’album "Cinema", con le sue colonne sonore più famose tra cui quelle dei due film più premiati della stagione cinematografica, vincitori di Oscar, Bafta e Golden Globe, "Nomadland" e "The Father", si concentra solo sul pianoforte, alla ricerca di un suono particolarissimo

Total
5
Share