Nirvana, una sorpresa per i 30 anni di “Nevermind”

Non prendete impegni per il 12 novembre, vi servirà tantissimo tempo per ascoltare le 94 tracce audio e video della riedizione di un capolavoro del rock internazionale, all’alba dei suoi 30 anni
Kurt Cobain, foto di Charles Peterson / Retna Ltd

I fan dei Nirvana lo sanno già da tempo, ma per i meno attenti, ci siamo noi a ricordarverlo: venerdì 24 settembre sarà il 30esimo anniversario di Nevermind. Ed è una data da festeggiare assolutamente. Come? Ovviamente con una riedizione dell’album, in cui ci saranno diverse ristampe multiformato di un album culto del 1991 che vide i giovani Kurt Cobain, Krist Novoselic e Dave Grohl protagonisti di una rivoluzione culturale.

Sebbene in questi ultimi tempi si sia parlato molto di più delle vicende sull’iconica cover che della musica contenuta in questo album essenziale della storia della musica, il rock’n’roll è pronto a tornare in cima alla lista delle peculiarità di questo album.

Universal ha infatti pensato di celebrare questa speciale ricorrenza a partire dal 12 novembre prossimo, giorno in cui usciranno ben 94 tracce audio e video (70 delle quali inedite) ripubblicate in digitale (rimasterizzate, chiaramente) e in formato fisico. Quest’ultimo, per gli appassionati, è certamente quello più atteso: ci saranno infatti un box di 5 CD e una super deluxe edition in Blu-ray, la versione LP e in vinile 7”, un doppio CD e nei mesi a venire anche 8LP più il 7” in super deluxe edition.

Nirvana, quattro live iconici nella riedizione di Nevermind

Come se tutto ciò non fosse abbastanza, qui viene il bello: il materiale inedito conta al suo interno anche quattro spettacoli dal vivo che documentano l’ascesa dei Nirvana attraverso i loro concerti. Ci saranno infatti il Live in Amsterdam nei Paesi Bassi (registrato e filmato il 25 novembre 1991 al club Paradiso), il Live in Del Mar in California (registrato il 28 dicembre 1991 al Pat O’Brien Pavilion al Del Mar Fairgrounds). Ma anche il Live in Melbourne in Australia (registrato il 1 febbraio 1992 al The Palace di St. Kilda) e per finire il Live in Tokyo in Giappone (registrato al Nakano Sunplaza il 19 febbraio 1992).

Questi quattro concerti dei Nirvana sono presenti nella Nevermind Super Deluxe Edition, su CD (Box 5CD + Blu-ray con lo spettacolo di Amsterdam, con audio e video rimasterizzati in HD per l’occasione), e in vinile (8LP su vinile nero 180g + più il nuovo 7 pollici – lato A: “Endless, Nameless” / Lato B: “Even In His Youth” e “Aneurysm”).

Facciamo una bella “X” sul 12 novembre, perché per i veri collezionisti e fan dei Nirvana sarà davvero un appuntamento da non mancare.

Articolo Precedente
Tropico. Foto di Biagio Munciguerra

Davide Petrella diventa Tropico: «Nella scena napoletana manca il lato canzone»

Articolo Successivo
Carmen Consoli - Volevo Fare la Rockstar - intervista - 1

Carmen Consoli: «Quando ero giovane nessuno diceva che sognare non ha appeal»


Articoli correlati
Total
8
Share