Manuel Agnelli e Brunori SAS chiudono l’estate di GERMI al Castello Sforzesco di Milano

Il 30 agosto, in occasione della chiusura della residenza di GERMI, ci sarà un concerto speciale ideato dal frontman degli Afterhours. Sul palco anche Marco Parente, i Bachi da Pietra e i Bengala Fire
Manuel Agnelli
Manuel Agnelli

Dopo un mese denso di eventi, la rassegna organizzata da GERMI da Manuel Agnelli nella splendida cornice del Castello Sforzesco di Milano terminerà martedì 30 agosto.


Dal 21 luglio al 5 agosto, infatti, la casa del circolo di contaminazione culturale fondato nel 2019 da Manuel Agnelli, Francesca Risi, Gian Luca Segale e Rodrigo D’Erasmo si è spostata. Dal cuore dei Navigli si è trasferita a quello del Castello, nel Cortile Ducale.


Molte le attività proposte che hanno allietato l’estate dei milanesi rimasti in città. Una libreria all’aperto in collaborazione con la casa editrice Adelphi, approfondimenti letterari, artistici, cinematografici e teatrali.
A chiudere il ciclo di serate di GERMI ci saranno Manuel Agnelli e Brunori Sas, accompagnati sul palco da Marco Parente, i Bachi da Pietra e i Bengala Fire
.

L’evento, nato da un’idea del frontman degli Afterhours, è un esperimento di concerto collettivo. Gli artisti,
infatti, oltre ad eseguire i brani del proprio repertorio, avranno l’opportunità di interagire tra loro con brani
riarrangiati per l’occasione e duetti inediti.


Il live fa parte della rassegna Milano È Viva Al Castello 2022. L’orario di apertura porte è previsto per le ore
20, mentre l’inizio del concerto è fissato alle 21. I biglietti sono disponibili su Dice.


Articolo Precedente
Lazza

Lazza: "Sirio" è l’album con più settimane al primo posto degli ultimi dieci anni

Articolo Successivo
Kate Bush

Kate Bush e Stranger Things: cosa c'è dietro l'utilizzo di "Running Up That Hill" nella serie

Articoli correlati

Total
0
Share