Måneskin, con “Beggin” sono primi nella Spotify Global Chart: la loro reazione

La band romana lo annuncia con un post su Instagram che li ritrae da bambini. La loro cover di “Beggin” è la più ascoltata al mondo su Spotify
Maneskin
Maneskin, foto di Maneskin Vincenzo Landi/IPA/Shutterstock

La corsa dei Måneskin non si ferma: il gruppo vincitore dell’Eurovision Song Contest è primo in classifica nella Global Chart di Spotify con il brano Beggin’, che conquista quasi 8 milioni di stream.

Alla notizia la band ha festeggiato così: ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto che ritrae i quattro componenti da piccoli e una frase a corredo che recita, in inglese: “Questi bimbi sono al primo posto della classifica globale”.

Un primo posto conquistato con una cover del più celebre brano dei Frankie Valli & The Four Seasons, pubblicato nel lontano 1967 e rifatto anche dai Madcon nel 2007, che si affianca (e scalza) nomi di tutto rispetto in testa alla classifica, come Good 4 U di Olivia Rodrigo e Ed Sheeran con la sua nuova hit Bad Habits.

Di certo, il cartellone al centro di Times Square, a New York, che nel weekend appena trascorso ha pubblicizzato la musica della band romana con la playlist di Spotify This is Måneskin, ha sortito l’effetto desiderato. In una gara in cui hanno addirittura superato gli stream dei Beatles, è chiaro che Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan sono in gran forma e che la loro concentrazione sul progetto li sta premiando come si deve.

Articolo Precedente
Bobby Gillespie e Jehnny Beth - foto di Sam Christmas

Bobby Gillespie e Jehnny Beth: frammenti di un discorso (ex) amoroso

Articolo Successivo
Tiziano Ferro, foto di Walid Azami

Tiziano Ferro voterà per i Grammy Awards

Articoli correlati
Total
27
Share