Måneskin, è tutto vero: fuori il 6 agosto “I Wanna Be Your Slave” con Iggy Pop

Una versione inedita della hit della band romana uscirà il prossimo venerdì in digitale e in vinile 45 giri. Una collaborazione che conferma i rumors degli scorsi giorni
Måneskin feat. Iggy Pop, cover di "I Wanna Be Your Slave". Foto: ufficio stampa
Måneskin feat. Iggy Pop, cover di “I Wanna Be Your Slave”. Foto: ufficio stampa

I rumors ci avevano fatto già ben sperare, ma oggi arriva la conferma ufficiale: i Måneskin e Iggy Pop collaboreranno su una versione inedita di I Wanna Be Your Slave. Questa straordinaria collaborazione uscirà il prossimo 6 agosto in digitale, insieme a una versione in vinile 45 giri che conterrà proprio questo featuring con Iggy Pop nel lato A, mentre la traccia originale sul lato B del vinile.

Questo il post su Instagram della band romana, che soltanto un paio di giorni fa ci ha dato qualche indizio sul fatto che qualcosa stesse bollendo in pentola:

Venerdì 6 agosto, finalmente, potremo ascoltare il frutto della collaborazione di Victoria, Damiano, Ethan e Thomas con uno dei personaggi più trasgressivi della musica contemporanea. La loro I Wanna Be Your Slave è infatti già di suo un omaggio a Iggy Pop e alla sua canzone con i The Stooges I Wanna Be Your Dog del 1969. Ora, il cantante statunitense presterà la propria voce alla reinterpretazione dei quattro ragazzi, ormai campioni di streaming in tutto il mondo.

Måneskin e Iggy Pop: si preannuncia un featuring infuocato

Lo stesso Iggy Pop ha infatti dichiarato: «Måneskin gave me a big hot buzz», subito seguito dal commento della band. «È stato un onore lavorare con Iggy Pop. Sentirlo cantare il brano, sapere che gli piace la nostra musica e vedere un artista del suo calibro così disponibile nei nostri confronti è stato emozionante», affermano i Måneskin. «Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni ed è anche merito suo se abbiamo deciso di formare una band. È stato bellissimo avere avuto la possibilità di conoscerlo e fare musica insieme».

La traccia originale, contenuta nell’album della band romana Teatro d’ira – vol.1, ha anche un videoclip ufficiale pubblicato lo scorso 15 luglio. Nulla fermerà più l’ascesa di questi giovani artisti, ormai sul tetto delle classifiche mondiali, attesi ora anche in tour (sold out) nei principali palazzetti italiani. Non solo, sarà possibile vederli anche al neo-annunciato concerto/evento il 9 luglio 2022 al Circo Massimo, realizzato in collaborazione con Rock In Roma.

Articolo Precedente
R Kelly all'esterno della Leighton Courthouse di Chicago, il 7 maggio 2019. Nuccio DiNuzzo/Getty Images

R Kelly: nuove dichiarazioni prima del processo per l'accusa di abusi

Articolo Successivo
Paul Johnson

Paul Johnson, icona della house music di Chicago, è morto


Articoli correlati
Total
4
Share