Cinque cover di David Bowie davvero da pelle d’oca

Quattro anni fa a New York moriva, a 69 anni, David Bowie. Per ricordare il Duca Bianco abbiamo selezionato alcuni emozionanti omaggi da parte degli artisti
Heroes - Bowie by Sukita: arriva una mostra dedicata a David Bowie
Photo by Sukita 2019

Il 10 gennaio del 2016 si spegneva a New York David Bowie. Poliedrico, eclettico, la personificazione della parola creatività. Il suo ultimo album, Black Star, uscito il giorno del suo compleanno e due giorni prima della sua morte, è quello che potremmo definire un vero e proprio “testamento artistico”.

Sconfitto da un tumore al fegato, contro il quale combatteva da 18 mesi, il Duca Bianco è riuscito nello stesso momento a sorprenderci e a farci piangere per la sua perdita.

David Bowie con la sua musica, dalle celebri Heroes e Life on Mars?, da Let’s Dance e Lazarus, e i suoi personaggi, come Ziggy Stardust e Aladdin Sane, è riuscito ad entrare nel cuore di milioni di fan e a lasciare un segno indelebile nella storia della musica.

Ce ne sono tantissimi, ma noi di Billboard Italia abbiamo voluto scegliere solo alcuni emozionanti omaggi da parte degli artisti per ricordare David Bowie nel giorno in cui morì 4 anni fa.

Nine Inch Nails – I’m Afraid of Americans



Warpaint – Ashes to Ashes



Brian Molko – Five Years



Marylin Manson – Golden Years



Nirvana – The Man Who Sold the World



Articolo Precedente
Qualcuno ha un giardino per le prove dei Green Day?

Qualcuno ha un giardino per le prove dei Green Day?

Articolo Successivo
Selena Gomez è tornata: ascolta qui il nuovo album Rare

Selena Gomez è tornata con "Rare", l'album della sua redenzione

Articoli correlati
Total
18
Share