Bruce Springsteen pubblica il leggendario live al Roxy del 1978

È finalmente disponibile la leggendaria performance di Bruce Springsteen del 1978 al Roxy di Los Angeles. Ecco tutte le informazioni
Bruce Springsteen live nel 1979
Bruce Springsteen live nel 1979

I fan di Bruce Springsteen hanno probabilmente passato lo scorso weekend a godersi la leggendaria performance dell’icona del 1978 al Roxy di Los Angeles.


L’intero set, recentemente mixato e rimasterizzato, è stato ufficialmente reso disponibile il giorno prima del suo 40esimo anniversario, lo scorso sabato 7 luglio.




Il concerto di Bruce Springsteen del 1978 al Roxy

Le registrazioni del concerto, trasmesso in diretta su KMET-FM Los Angeles, sono state ampiamente diffuse tra i fan per anni e anniSette brani dello show sono stati precedentemente pubblicati sulla collezione Live 1975-1985 di Springsteen. Solo 500 fortunati fan erano presenti all’intimo set al Roxy.

I momenti salienti includono i debutti dal vivo di Point Blank e Independence Day al pianoforte. Ma anche le cover di Rave On di Buddy Holly e di Heartbreak Hotel di Elvis Presley. Come anche la versione completa di Backstreets contenente l’interludio Sad Eyes.

Guarda la tracklist completa e acquista una copia su Live Bruce Springsteen.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente
Mariah Carey

Mariah Carey ha inaugurato la sua Residency a Las Vegas

Articolo Successivo

La famiglia, prima di tutto: lo show di Beyoncé e Jay-Z dal vivo a Milano

Articoli correlati
Guarda il video di Those Nights dei Bastille, brano contenuto in Doom Days
Leggi di più

Ascolta qui “Doom Days”, il nuovo album dei Bastille

"Doom Days" è il terzo disco dei Bastille. È un album che parla del bisogno di evadere, da qualunque situazione che finisce per farci sentire incastrati. Senza via d'uscita. Il disco - registrato l'anno scorso nello studio del gruppo a South London - contiene una serie di immagini che i componenti della band ci regalano, come in una sequenza. Ascoltalo su Billboard Italia (in attesa dell'unica data italiana il 3 luglio al Fabrique di Milano)

Total
5
Share