Bon Jovi in mascherina nel nuovo video di “Do What You Can” in una New York insolita

Nella clip di Do What You Can, il frontman dei Bon Jovi rende omaggio alla città deserta durante i mesi del lockdown e ai lavoratori-eroi
Jon Bon Jovi
Jon Bon Jovi, Gilbert Carrasquillo/Getty Images

Do What You Can, cantano i Bon Jovi nel nuovo videoclip appena uscito del singolo omonimo, girato in un’anomala New York in lockdown.

Nel video, il frontman Jon Bon Jovi cammina con tanto di mascherina per le strade della Grande Mela, mentre scorrono immagini di concerti improvvisati dalle finestre e interazioni a distanza al computer. Le stesse con cui abbiamo imparato a familiarizzare durante questi mesi difficili.

Alla fine della clip, una dedica dei Bon Jovi agli eroi che quotidianamente combattono il virus.

Un messaggio di speranza e di prevenzione, ma anche di lode allo spirito di resilienza di una comunità – quella americana – colpita duramente, ma non ancora messa k.o. dalla pandemia. La scelta della location è emblematica, essendo NY il cuore pulsante degli States.

Il cantante dei Bon Jovi ha descritto così l’esperienza del ciak:

«Girare un video nelle strade quasi vuote di Manhattan in mezzo a una crisi globale ha davvero raccontato la storia di Do What You Can dal luogo in cui l’ho vissuta. E so che quelle strade vuote sembrano simili a tante parti dell’America che lottano contro questa pandemia. Ma la storia degli eroi di tutti i giorni che mostrano un incredibile coraggio ci ha ispirato e il video, proprio come la canzone, trasmette una grande speranza».

Il singolo sarà contenuto in 2020, prossimo disco dei Bon Jovi che uscirà il 2 ottobre di quest’anno.

Ascolta Do What You Can:

Articolo Precedente
J-AX, Fabrizio Cestari

IMAGinACTION: inizia domani la quarta edizione del festival del videoclip

Articolo Successivo
john lennon yoko ono 1968 billboard

John Lennon: il 9 ottobre esce "Gimme Some Truth. The Ultimate Mixes"

Articoli correlati
Total
2
Share