Bob Dylan sorprende ancora con un nuovo brano: “I Contain Multitudes”

Bob Dylan pubblica un altro inedito in meno di un mese: una canzone su un personaggio che indaga sulle sfumature del proprio carattere. In prima persona
Bob Dylan, Jeffrey R. Staab/CBS via Getty Images
Bob Dylan, Jeffrey R. Staab/CBS via Getty Images

Bob Dylan continua a sorprendere e torna con un nuovo brano in meno di un mese: I Contain Multitudes.

Un brano acustico nostalgico, di 4 minuti circa, dove emerge la capacità di racconto di Dylan che indaga nella vita di un personaggio complesso, dalle mille sfumature, appunto, in prima persona.

Il cantautore Premio Nobel canta:” I’m just like Anne Frank, like Indiana Jones/ And them British bad boys, The Rolling Stones/ I go right to the edge, I go right to the end/ I go right where all things lost are made good again”.

I Contain Multitudes è l’ideale seguito di Murder Most Foul, la canzone di quasi 17 minuti che racconta l’assassinio del presidente John F. Kennedy, uscita il 27 marzo.

Murder è stato il primo brano scritto da Dylan in otto anni, grazie al quale il leggendario artista ha conquistato per la prima volta il primo posto in una classifica Billboard. Murder Most Foul ha debuttato al top della Rock Digital Song Sales dell’11 aprile.

Dylan ha avvisato il pubblico dell’uscita del nuovo brano con un post sui suoi social. Qui il tweet:

Articolo Precedente
Pioneer DJ: arriva la nuova versione di rekordbox

Pioneer DJ: arriva la nuova versione di rekordbox

Articolo Successivo
Laura Pausini live. Ha ricevuto un premio al Mérito Cultural dall'Assemblea Parlamentare dell'Ecuador

Laura Pausini e l'appello al Governo per chi lavora nello spettacolo


Articoli correlati
Total
3
Share