Guarda in anteprima il video di “Sunflower” dei Piqued Jacks

Il nuovo brano della band racconta l’importanza dell’essere felici delle proprie scelte e di star bene con se stessi. Il videoclip è stato girato in luoghi iconici di Los Angeles
Piqued Jacks - Sunflower_Promo 1 © Aurora Cesari
Piqued Jacks (foto di Aurora Cesari)

Sunflower è il nuovo singolo dei Piqued Jacks, il terzo pubblicato quest’anno. Un brano che parla della necessità di aver consapevolezza di essere felici delle proprie scelte e della strada intrapresa. E di star bene col proprio stato mentale, rendendosi conto allo stesso tempo che per essere qualcuno si deve prima essere se stessi. Lo accompagna un videoclip ufficiale che vi presentiamo qui in anteprima.


«È un pezzo volutamente allegro, fresco», spiega la band a proposito di Sunflower. «Il girasole rispecchia tutti questi aspetti, diventando per noi il simbolo di tenere la testa alta, prendere il sole in faccia ed essere con fierezza chi si vuole essere».


Riguardo al video raccontano: «Avevamo diverse idee che ricalcassero questo senso di libertà. Ma poi abbiamo realizzato che la cosa più autentica che potessimo fare era sfruttare la nostra imminente trasferta a Los Angeles per lo showcase festival Musexpo. Si tratta del nostro ritorno negli States dopo anni di assenza e un legame indissolubile, iniziato nel 2012 proprio a Los Angeles per produrre l’EP Just a Machine e continuato in Texas e nel Midwest, con due tour nel 2013/14 e 2015 e più di 100 date a bordo del classico van scassato».

«Prima di partire abbiamo scovato su internet tutti i luoghi più iconici e fotogenici della città. Come il mitico Canter’s Deli, il diner delle rockstar, la classica insegna di Hollywood o le praterie di papaveri in mezzo al deserto. Giorno dopo giorno, in una mappa infinita e ore passate in mezzo al traffico, li abbiamo visitati tutti affiancati dal nostro fotografo e videomaker Andrea Liguori (Stonks Production), dedicando tempo sia ad alcuni playback studiati nella fotografia e nella recitazione, sia a scene completamente spontanee e improvvisate (una su tutte, il nostro bassista littleladle che porta a spasso due capre). Ogni scena ha una storia: ci siamo fatti cacciare davanti agli studi della Warner Bros, abbiamo guidato con il portellone aperto a Beverly Hillls e intrattenuto una fila di affamati sul retro dell’iconico ciambellone di Randy’s Donuts».

Sunflower (INRI) è prodotta da Marco Romanelli, registrata allo Studio Esagono di Rubiera (RE), mixata da Clint Murphy e masterizzata da John Davis.

Guarda in anteprima il video di Sunflower dei Piqued Jacks


Articolo Precedente
Donne - foto di Marten Bjork - Unsplash

Major, largo alle donne: le professioniste che stanno ridefinendo l’industria italiana

Articolo Successivo
Francesco De Leo - Swarovski - intervista - foto di Giulia Bersani - 1

“Come una spiaggia di Swarovski”: Francesco De Leo racconta il nuovo album

Articoli correlati

Total
11
Share