Un cofanetto speciale per i 45 anni dal primo disco dei Roxy Music

Un box celebra i 45 anni dal disco omonimo di esordio dei Roxy Music. All’interno anche 4 dischi (3 CD e 1 DVD) e un libro di 136 pagine

Esce il 2 febbraio 2018 l’omaggio ai Roxy Music. L’occasione è unica: si festeggiano i 45 anni dal disco omonimo di esordio della band britannica.


Il chitarrista Phil Manzanera ha raccontato: «A 21 anni il mio sogno divenne realtà, registrando quest’album con questi talentuosi compagni. Un periodo magico, una musica magica». Paul Thompson, batterista della band, ha spiegato: «Il primo album dei Roxy Music è stata la mia opportunità di essere creativo. Non ero abituato a questa line-up: lavoravo in band basate sulla chitarra, ma ho sempre voluto allargare i miei orizzonti e questa fu la mia chance».


Anche per il frontman Bryan Ferry è il momento di guardare indietro: «Non ci siamo mai sentiti accettati. Capisco che la vecchia guardia si sia sentita minacciata dalla nostra musica perché era piena di idee e di energia». Conlcude il sassofonista Andy Mackay: «Alla fine del 1971 Roxy era il nostro laboratorio artistico. Il posto in cui ci scambiavamo i sogni e le idee liberamente e dove creammo ed esplorammo una nuova frontiera musicale».

Per tutti i fan della band, quello che uscirà il prossimo 2 febbraio è un cofanetto davvero da non perdere. Al suo interno, infatti, si trovano: 4 dischi (3 CD e 1 DVD) con demo, outtakes, session radiofoniche e filmati inediti, ma anche un libro di 136 pagine (con fotografie mai viste prima) e l’intero album remixato in 5.1 da Steven Wilson.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

Francesca Michielin: ecco il brano "Tropicale"

Articolo Successivo

"Socialismo Tropicale": il ritorno de Lo Stato Sociale (prima di Sanremo)

Articoli correlati
Omar Pedrini porta in tour il Viaggio Senza Vento dei Timoria
Leggi di più

Le 10 canzoni dell’estate di Omar Pedrini

Tra le canzoni che Omar Pedrini collega all’estate ci sono anche "Le Vent Nous Portera" dei Noir Désir, "Save a Prayer" dei Duran Duran e "Bandiera Bianca" di Franco Battiato. Scoprile tutte sul nostro sito (ci ha raccontato anche alcuni aneddoti)
Total
10
Share