I dati del successo (globale) di Billie Eilish

I dati di vendita di America e Regno Unito dimostrano che il nuovo album di Billie Eilish è senza dubbio uno dei dischi dell’anno. E, forse, non solo…
Il successo di Billie Eilish sta superando ogni confine: i dati
Diego Donamaria/Getty Images for SXSW.

Billie Eilish sta per fare l‘en plain sia in America che in Europa. Il tutto al suo primo tentativo ufficiale.

La diciassettenne di Los Angeles è sulla buona strada per conquistarsi il suo primo posto sulla Billboard 200 con When We All Fall Sleep, Where Do We Go? (Interscope). Ma non è tutto qui: l’album sta correndo per la cima del grafico delle vendite in Regno Unito.

Al momento l’album di debutto della Eilish guida il grafico infrasettimanale del Regno Unito e sta attualmente superando il suo concorrente più vicino, A Time To Be Alive (Relentless) di Tom Walker. Il tutto con un margine di 3 a 1, secondo l’Official Charts Company.

Il discorso è molto simile anche per gli Stati Uniti. Il disco sta correndo verso l’alto e potrebbe arrivare in cima con oltre 275.000 unità di album equivalenti guadagnate nella settimana fino al 4 aprile. Questi, chiaramente, sono le previsioni del settore.

La grande settimana di Billie Eilish si riflette sull’Official Singles Chart Update, con il suo nuovo singolo Bad Guy che debutta alla #3 mentre Bury a Friend salta dalla #21 alla #6 e Wish You Were Gay va dalla #44 alla #16. I grafici ufficiali dei singoli e degli album degli inglesi saranno pubblicati nella tarda ora di venerdì (ora locale).

Un’ultima informazione: il giorno della pubblicazione del disco, Billie è stata l’artista donna più ascoltata in streaming al mondo con 55,92 milioni di stream. Questo risultato doppia quello che aveva registrato la donna dei record Ariana Grande.

Articolo Precedente
Alejandro Sanz: arrivano un nuovo album e un tour in America

Alejandro Sanz: arrivano un nuovo album e un tour in America

Articolo Successivo
Alessandra Amoroso è sempre La Stessa. Anche al Forum di Assago

Alessandra Amoroso è sempre "La Stessa". Anche al Forum di Assago


Articoli correlati
Total
1
Share