I rovere pubblicano il divertente video di “mappamondo”

La band bolognese pubblica la clip del loro ultimo singolo. I rovere ci raccontano che per stare bene a volte bisogna trovare solo dei compromessi
I rovere, Muxland Production (Ilenia Tramentozzi)
I rovere, Muxland Production (Ilenia Tramentozzi)

I rovere (rigorosamente minuscolo) pubblicano oggi il video di mappamondo (idem), il singolo uscito venerdì 26 giugno per Sony Music.

Una produzione Sedici:9 con la regia di William9 DOP-Emanuele Mestriner .

«Da New York a Nuova Delhi, tra UFO, mostri marini e atmosfere diverse, cinque amici intraprendono un lunghissimo viaggio intorno al mondo, in un periodo in cui viaggiare non è possibile», ci racconta il cantante Nelson Venceslai, «Come fanno? Grazie ad una macchina di cartone, un green screen e tanta immaginazione! A volte per stare bene bisogna trovare dei compromessi».

I rovere sono la band rivelazione del 2019: hanno pubblicato il loro album di debutto disponibile anche in mogano, collezionando più di 20 milioni di streams, e hanno contato una lunga serie di date sold out in tutta Italia.

Bolognesi, ironici, allegri (ricordano in questo i Pinguini Tattici Nucleari) abbiamo chiesto loro dove andrebbero e dove suonerebbero se potessero puntare il dito sul mappamondo.

«Se potessimo suonare ovunque nel mondo probabilmente suoneremmo a Bologna, casa nostra. Non solo perché sarebbe un po’ strano fare musica in italiano tipo… a Tokyo, e sarebbe meno divertente perché la gente ci guarderebbe storto invece di cantare e saltare, ma anche perché questo periodo tra le tante cose ci ha insegnato che si può trovare il modo di stare bene anche a casa ed effettivamente avremmo parecchia voglia di suonare e star bene a casa.
Diverso il discorso per le vacanze… in quel caso Tokyo va benone!»

Articolo Precedente
Blackpink

Le Pussycat Dolls si sono congratulate con le Blackpink

Articolo Successivo
Aiello

Aiello «In "Vienimi (a Ballare)" c'è la mia voglia di Sud e di mare»

Articoli correlati
Total
10
Share