Peter White: fuori il videoclip “Rosè”

Alla penna dell’artista capitolino Peter White si uniscono le immagini essenziali del corto dedicato al singolo che segue il feat con Gemello
Peter White

Un bicchiere di vino. Un maglione. Un libro. C’è questo ed altro neI video di Rosè, ultima fatica discografica di Peter White, in cui il cantautore romano si muove con maestria tra metafore e contrasti raffigurati sapientemente in musica.

Con queste parole, l’artista ha catturato l’essenza del progetto pubblicato per Sony, descrivendo il processo creativo da cui è nato:

«Era lunedì pomeriggio e la pioggia scandiva il tempo sulla finestra. Ho iniziato la prima strofa del brano chitarra e voce, tra il fragore dei tuoni e il silenzio ovattato di una stanza. La canzone nasce e prende forma così: cullata da un estremo all’altro. Dalla calma al caos. Da un sospiro al maestrale».

«Da una passeggiata con il sole a una corsa sotto la pioggia battente. Da un bacio lento a un morso che resta sulle labbra. Sono andato consapevolmente nel mondo delle casualità per perdermi lì, tra dubbio e certezza, tra tutto e niente, tra bianco e rosso: in un’unica e sorprendente sfumatura. Nel Rosé»

Rosè segue di pochi mesi la release di Sabato sera (feat. Gemello). In entrambi i casi, la scrittura evocativa ed efficace di Peter White riesce a centrare il segno. In alto i calici, dunque.

Articolo Precedente

Milano Music Week: alle 19 lo showcase di Lil Jolie

Articolo Successivo

Palmitessa: «In "No Feat" continuo la ricerca della mia casa musicale»

Articoli correlati
Total
2
Share