Ecco la nuova versione di “Per un Milione” dei Boomdabash

È uscita la versione remix del successo dei Boomdabash dal titolo “Que Te Enamores” insieme a Cupido e Portusclan El Tigre
Ecco la nuova versione di Per Un Milione dei Boomdabash

È uscita oggi, venerdì 19 aprile, la nuova versione di Per un Milione. Il successo dei Boomdabash – dopo la presentazione ufficiale al Festival di Sanremo – sta continuando a registrare numeri molto importanti.

Infatti, la versione originale di Per un Milione ha raggiunto la #1 della Top 50 Italia su Spotify e al momento è alla #2 dell’Italian Top 50 di Billboard Italia.

La nuova versione remix di Per un Milione è intitolata Que Te Enamores e vede la presenza di Cupido & Portusclan El Tigre.

Rispetto a questa collaborazione, i Boomdabash hanno raccontato: «Que Te Enamores è una fresca esplosione di energia in perfetto stile Boomdabash. Il brano nasce dall’incontro con Cupido e Portusclan El Tigre, due giovani artisti cubani di grande talento che ci hanno contattato spontaneamente. Non li conoscevamo ma appena abbiamo sentito la bozza del provino siamo rimasti da subito colpiti. Così abbiamo deciso di lavorare insieme a questa inedita versione remix».

E hanno concluso: «Il brano si è sposato benissimo con la lingua spagnola, risultando perfetta evoluzione di Per un Milione nelle sue mille sfaccettature con delle sonorità più latine che rimandano al reggaeton».

Il 9 maggio si terrà all’Alcatraz di Milano Boomdabash & Friends, il concerto-evento nel quale la band salirà sul palco insieme a colleghi e amici per festeggiare i loro primi quindici anni di carriera (qui le informazioni).

Ascolta qui Que Te Enamores dei Boomdabash insieme a Cupido e Portusclan El Tigre



Articolo Precedente
In Questa Nostra Casa Nuova: ecco il video di Biagio Antonacci e Laura Pausini

"In Questa Nostra Casa Nuova": ecco il video di Biagio Antonacci e Laura Pausini

Articolo Successivo
Katy Perry si unisce a Con Calma di Daddy Yankee: ascolta qui

Katy Perry si unisce a "Con Calma" di Daddy Yankee: ascolta qui

Articoli correlati
Total
3
Share