Oscar Anton: in esclusiva la versione acustica del nuovo singolo “ophelie”

Dopo il grande successo di bye bye, il cantautore parigino ha pubblicato il suo nuovo singolo. Ecco un’interpretazione in unplugged realizzata per Billboard Italia
Oscar Anton - ophelie
Oscar Anton (fonte: ufficio stampa)

Dopo il folgorante impatto del singolo d’esordio bye bye, è tempo di conferme per Oscar Anton. Il cantante parigino è tornato con il nuovo singolo ophelie. Il brano è colonna sonora del film Ancora più bello, diretto da Claudio Norza, nelle sale cinematografiche dal 16 settembre. Oscar ne ha realizzato una versione chitarra e voce che potete vedere qui in esclusiva per Billboard Italia.

Ancora più bello è il sequel di Sul più bello, che fu l’ultimo film a conquistare il numero 1 del botteghino prima della chiusura dei cinema a causa della pandemia da Covid-19, distribuito in un secondo momento su Amazon Prime Video. Il cast vede giovani attori come Ludovica Francesconi, Jozef Gjura, Gaja Masciale, Riccardo Niceforo e le new entry Giancarlo Commare, Jenny De Nucci, Giuseppe Futia e Diego Giangrasso.

Inoltre, come successe con Bob Sinclar che volle fortemente realizzare il remix della fortunatissima bye bye, anche il produttore Federico Nardelli (già al lavoro con artisti come Ligabue, Gazzelle, Lorenzo Fragola) ha deciso di creare la “ophelie nardelli edit”.

Il pop da home studio di Oscar Anton è la sintesi ideale di un self-made artist: colui che scrive, produce, incide, realizza i video, gestisce in totale autonomia i social, interloquisce direttamente con la fan base, cura la propria immagine senza intermediari.

Dai 10mila visitatori mensili su Spotify da cui è partito, oggi ne vanta 812mila. Numeri che diventano milioni parlando degli ascolti in stream o di visualizzazioni su YouTube, decine di migliaia i followers sui social e centinaia di migliaia gli ascoltatori mensili da tutto il mondo.

La versione acustica di ophelie di Oscar Anton

Articolo Precedente
Porto Rubino

Porto Rubino, una magia che fa sparire l'incertezza

Articolo Successivo
Måneskin

Måneskin, il nuovo manager è Fabrizio Ferraguzzo con Exit Music Management


Articoli correlati
Total
3
Share