MTV EMAs 2020: dai BTS a Diodato, tutti i vincitori della serata

Da Cardi B a Karol G, da Drake a Doja Cat, la notte degli MTV EMAs 2020 è stata ricca di sorprese, tra cui spicca il trionfo della band K-Pop
Diodato presenta i concerti di un'altra estate, foto di Mattia Zoppellaro
Diodato

La pandemia non arretra di un millimetro, ma gli MTV EMAs 2020 hanno tenuto botta. Sono serate come quelle andate in scena ieri sera a riportare un barlume di normalità nelle vite degli appassionati musicali di tutto il mondo.

La platea virtuale non sarà il massimo, ma il fatto che eventi così importanti proseguano senza saltare un’edizione pur così delicata è un segnale forte a sostegno di tutta l’industria musicale.

Nel corso della serata presentata dalle Little Mix, si sono susseguite varie esibizioni: Sam Smith, Maluma, Doja Cat, Yungblud, Alicia Keys, Karol G, DaBaby (presente nonostante la recente scomparsa del fratello maggiore, suicidatosi nei giorni scorsi), Jack Harlow, Tate McRae, Zara Larsson e David Guetta.

Tanti i premiati, fra cui Lady Gaga, Karol G e Drake. Ma i veri mattatori degli MTV EMAs 2020 sono stati i BTS, capaci di portarsi a casa ben 4 premi: Best Song, Best Group, Best Virtual Live e Biggest Fans.

Best Italian Act

Il riconoscimento di Best Italian Act è andato al vincitore dello scorso Sanremo Diodato, che ha sbaragliato la concorrenza dei colleghi Levante, Elettra Lamborghini, Random e Irama.

And the winner is…

Di seguito l’elenco di tutti i vincitori:

DJ Khaled – Popstar ft Drake (Best Video)

Lady Gaga (Best Artist)

BTS – Dynamite (Best Song)

Karol G – Tusa ft Nicki Minaj (Best Collaboration)

Little Mix (Best Pop)

BTS (Best Group)

Doja Cat (Best New)

Karol G (Best Latin)

Coldplay (Best Rock)

Cardi B (Best Hip Hop)

David Guetta (Best Electronic)

Hayley Williams (Best Alternative)

H.E.R. – I Can’t Breathe (Video For Good)

YUNGBLUD (Best Push)

BTS – Map Of The Soul Concert Live Stream (Best Virtual Live)

Diodato (Best Italian Act)

BTS (Biggest Fans)

Articolo Precedente
beabadobee, foto di Nicole Nodland

Alla scoperta dei dolori della giovane beabadoobee. L'intervista

Articolo Successivo

Pinguini Tattici Nucleari: il 13 novembre esce "SCOOBY DOO"


Articoli correlati
Total
2
Share