Miley Cyrus vorrebbe collaborare con Billie Eilish

Miley Cyrus durante un’intervista a Vogue UK ha raccontato di adorare la giovane pop star e di voler presto cantare insieme a lei
Miley Curys
Miley Cyrus, foto di Jamie Schwaberow/NCAA Photos via Getty Images

Miley Cyrus si è tenuta molto occupata durante la pandemia e in una nuova intervista con Vogue UK ha raccontato cos’ha imparato passando tanto tempo da sola e alcune novità sulla sua musica. La cantante, oltre a prendere in giro il suo lato più rock, ha rivelato alla rivista con chi le piacerebbe collaborare.

«Ci sono sempre nuovi artisti emergenti che sono super interessanti» ha detto Miley Cyrus, che negli anni ha collaborato con tantissimi artisti, da Dolly Parton a Joan Jett, da Dua Lipa ad Ariana Grande. «Amo Billie Eilish. Penso che sia semplicemente la più figa e mi piacerebbe lavorare con lei».

Durante la chiacchierata Miley Cyrus ha anche raccontato che spera che i suoi fan abbiano avuto la possibilità di vedere la sua serie Bright Minded su Instagram. Inoltre, la cantante sta lavorando ad un album di cover dei Metallica e, quando le è stato chiesto di scegliere tra rock e pop, non ha saputo decidere. «Dipende dal mio umore. Alcuni giorni la scelta più difficile che devo prendere è se essere Britney Spears o Courtney Love. Questi sono dei grandi dilemmi».

Miley Cyrus, sicuramente, scuoterà la folla totalmente vaccinata a Nashley il prossimo 8 giugno. La cantante infatti terrà un concerto dedicato al Pride Month, durante il quale ha promesso di cantare alcune cover per i suoi ospiti speciali che hanno completato la vaccinazione contro Covid-19.

Articolo Precedente
Muse

I Muse saranno tra gli headliner di Firenze Rocks 2022

Articolo Successivo
Isla - Effetti Collaterali - anteprima - foto di Elisa Hassert

Guarda in anteprima il video di "Effetti Collaterali" degli Isla


Articoli correlati
Total
2
Share