Matt Simons: guarda il video del nuovo singolo “We Can Do Better”

Con il precedente singolo “Catch and Release” si è aggiudicato una certificazione a Platino in Italia ed è stato al primo posto in classifica in vari paesi. Oggi Matt Simons torna con un nuovo videoclip che anticipa l’uscita del suo secondo album: si tratta questa volta di “We Can Do Better”

Con il precedente singolo Catch and Release si è aggiudicato una certificazione a Platino in Italia ed è stato al primo posto in classifica in Spagna, Belgio e Francia. Oggi Matt Simons torna con un nuovo videoclip che anticipa l’uscita del suo secondo album, intitolato anch’esso Catch and Release: si tratta questa volta del brano We Can Do Better. Il brano è stato scritto in collaborazione con Emily Warren, songwriter che ha già collaborato con artisti come Dua Lipa, Chainsmokers e Sean Paul.

Matt Simons (foto di Shervin Lainez)

La canzone affronta un tema poco usuale nel mondo pop: quello del matrimonio e della voglia di impegnarsi in relazioni stabili in un’epoca in cui le persone tendono a sposarsi sempre più tardi. “Ho incontrato Emily Warren – ha detto Matt – e Scott Harris, entrambi cantautori incredibilmente abili, e abbiamo iniziato a parlare di relazioni, nello specifico di matrimonio. Scott è sposato, e io stavo per chiedere la mano alla mia fidanzata. Iniziammo a discutere di articoli che avevamo letto sul fatto che i giovani di oggi non si impegnano più in relazioni stabili come facevano le generazioni precedenti, ma aspettano fino ai 20 o ai 30 per sposarsi. Con un tasso di divorzio superiore al 50%, li puoi biasimare? Decidemmo di scrivere una canzone sulla speranza per la mia futura moglie e per me, su come “possiamo fare meglio.”

Il videoclip di We Can Do Better, diretto da Beatrice Pigard, vede la partecipazione di un allegro e colorato gruppo di bambini. “In questo mondo di caos politico e ambientale – ha spiegato Matt a proposito di questa scelta – è un pensiero confortante sapere che i bambini sono il nostro futuro e siamo onesti, abbiamo bisogno di loro per migliorare”.

Matt Simons, californiano di Palo Alto, trova il suo primo grande successo in Olanda con l’album d’esordio Pieces. Il suo singolo viene utilizzato come colonna sonora di una famosa soap opera e raggiunge immediatamente la top 30 dei singoli del 2013. Il secondo album Catch and Release lo vede scrivere la maggior parte dei brani in sole tre settimane, tra Nashville, Los Angeles e l’Olanda. La title track e il rispettivo remix raggiungono oltre 200 milioni di stream solo su Spotify. Tra gli ammiratori di Matt, polistrumenista dal background jazz e classico, c’è anche il nostro Marco Mengoni, che ha scritto con lui il singolo Ad Occhi Chiusi.

Guarda il video di We Can Do Better



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

Kylie Minogue: ecco il videoclip di "Stop Me From Falling"

Articolo Successivo

Alvaro Soler pubblica "La Cintura": sarà tormentone?

Articoli correlati
Total
1
Share