I Maroon 5 sono tornati con il nuovo album “Jordi”

Il titolo del nuovo album della band di Adam Levine, ricchissimo di collaborazioni, è un omaggio al manager del gruppo, scomparso del 2017
maroon 5
Maroon 5, foto di Travis Schneider

I Maroon 5 hanno pubblicato oggi, venerdì 11 giugno, Jordi, il loro settimo album in studio pieno di collaborazioni. Il titolo è un omaggio al manager di lunga data della band, Jordan Feldstein, scomparso nel 2017.

Feldstein non è, però, l’unico musicista scomparso che viene ricordato nell’album. Infatti troviamo anche Juice WRLD, nella traccia Can’t Leave You Alone, e Nipsey Hussle nel remix del commovente tributo al manager, Memories.

Tra gli altri ospiti del nuovo album della band compaiono anche: Megan Thee Stallion, H.E.R. e Stevie Nicks. La band ha anticipato l’uscita del disco con una performance giovedì 10 giugno al Late Show with Stephen Colbert. Lì i Maroon 5, con Adam Levine con un look decisamente eccentrico, hanno presentato l’ultimo singolo estratto dal progetto, Lost.

Jordi è il seguito di Red Pill Blues del 2017, album che ha raggiunto la #2 della Billboard 200.

Ascolta Jordi, il nuovo album dei Maroon 5

Articolo Precedente
Ed Sheeran

Ed Sheeran ha annunciato il suo nuovo singolo dopo 4 anni

Articolo Successivo
HUMANBEING - Blood - anteprima

Guarda in anteprima il video di "Blood" di Humanbeing


Articoli correlati
P!nk: ecco il video animato di Can We Pretend
Leggi di più

P!nk: ecco il video animato di “Can We Pretend”

P!nk ha pubblicato un video animato per lanciare il suo ultimo singolo "Can We Pretend". All'interno della clip, è in viaggio nello spazio e canta la sua nostalgia verso il marito e i figli. Il brano è contenuto nel suo progetto discografico "Hurts 2B Human"
Total
2
Share