“Lo Specchio”: guarda in anteprima il nuovo video di G Pillola

“Come se non sentissi il bisogno di cercare grandi cose perché posso vedere quelle piccole più da vicino”: ecco il videoclip del nuovo singolo dell’artista genovese
G Pillola - Lo Specchio - anteprima

Il 27 novembre è uscito Lo Specchio (prod. Blue Jeans), il nuovo singolo di G Pillola in collaborazione con l’hub creativo Krokodil House e 2MuchRecords. Il brano è il secondo estratto dal nuovo disco, previsto per i primi mesi del 2021, che vede l’artista intraprendere un percorso diverso rispetto alle produzioni trap precedenti, accompagnato dal suo producer e dalla sua nuova famiglia creativa. Il videoclip ufficiale è oggi in anteprima per Billboard Italia.

Lo Specchio è una canzone d’amore che riflette l’immaginario di G Pillola e il concept dell’album che verrà. Ogni brano sarà una celebrazione delle piccole cose di tutti i giorni, una sorta di culto del quotidiano. I soggetti del singolo, infatti, non sono “io e lei”, ma piuttosto degli oggetti che sono stati importanti e che ricordano delle situazioni toccanti, oppure parole riportate esattamente per come sono state dette durante un discorso.

«Il mio bonsai che avevo a casa e che ho dovuto dare in adozione quando ho traslocato, il fatto di non avere mai avuto una casa con l’ascensore e avere vissuto sempre all’ultimo piano: io ho amato tutto questo», racconta G Pillola. «Questa canzone è un’ennesima prova del fatto che, per me, anche emozioni che di solito si accomunano a paroloni e frasi forti si possono ritrovare in piccolezze quotidiane. Come se non sentissi il bisogno di cercare grandi cose perché posso vedere quelle piccole più da vicino».

Guarda in anteprima il video de Lo Specchio di G Pillola

G Pillola – Bio

Nato e cresciuto a Genova, G Pillola svolge la sua gavetta giovanissimo presso lo Studio Ostile, rampa di lancio di vari artisti della scena genovese come Tedua, Izi e Bresh. Trapiantato a Torino dopo il liceo, inizia la sua vera e propria carriera nel 2017 dando vita al collettivo Bilogang, nato dalla frequentazione di vari artisti nel suo bilocale in centro a Torino.

All’interno delle due stanze nascono sonorità trap con influenze di vario genere che li hanno resi noti come collettivo per la loro estetica e le sonorità “happy trap”, portando però sempre avanti ognuno un percorso da solista differente.

Bilogang è entrata nella playlist Viral 50 di Spotify da indipendente con il primo singolo Cucu Settete che ha totalizzato oltre 300 mila ascolti, firmando in seguito un contratto discografico con Urbana Label e Sony Music.

Constatando la sua collaborazione fissa con il produttore Blue Jeans e Krokodil House, a gennaio 2019 è uscito Ciao Belli, il primo disco ufficiale di G Pillola, un primo passo tra le prime sonorità trap e le nuove influenze “indie” nate dalla sua continua contaminazione. Il disco ha raggiunto più di mezzo milione di streaming in un mese totalmente da indipendente.

Il 17 luglio è uscito il suo nuovo singolo, Dove Sei, per 2MuchRecords, che anticipa il disco previsto per i primi mesi del 2021.

Articolo Precedente
Pinguini Tattici Nucleari - Ahia - Riccardo Zanotti - intervista

Pinguini Tattici Nucleari, Zanotti: «Io che ho 26 anni mi trovo a imparare da gente che ne ha 18»

Articolo Successivo

Nayt: «All’apice del successo sono entrato in una "Favolaccia" ma tutto serve»


Articoli correlati
Camila Cabello: «Sento la mia anima nei miei nuovi brani»
Leggi di più

Camila Cabello: «Sento la mia anima nei miei nuovi brani»

«Sono davvero, davvero grata di poter fare questo: è così difficile e può essere così spaventoso tirare fuori tutte le tue insicurezze e paure. Ma... è la mia vita fare tutto ciò. È l'esperienza umana. Disordinata e bellissima». Con queste parole Camila Cabello ha parlato dei suoi nuovi brani, in arrivo prossimamente. L'attesa sul seguito di "Camila" del 2018 è già grandissima tra i fan...
Total
3
Share