Lana Del Rey avverte: «La fasciatura non è simbolica, sono caduta»

In un post Lana Del Rey ha scherzato sul non farsi troppe domande sul suo gesso. Intanto in troppi in queste ore l’hanno derisa sui social
Lana Del Rey, alla 62esima cerimonia dei Grammy Awards a gennaio 2020, Amy Sussman/Getty Images
ana Del Rey, alla 62esima cerimonia dei Grammy Awards a gennaio 2020, Amy Sussman/Getty Images

Lana Del Rey ha chiesto ai fan di non farsi troppe domande sulla fasciatura che indossa nel suo prossimo video.

«Non è un oggetto di scena, ma il risultato di un lutz (mossa del pattinaggio, ndr) maldestro. Quando vedrete il mio secondo video per questo album, non pensate che il fatto che io indossi un gesso indichi qualcosa di diverso dal fatto che io creda di essere ancora una pattinatrice professionista», ha scritto scherzando Lana Del Rey in un post su Instagram ieri, domenica 27 dicembre, insieme a una sua foto mentre è seduta sul pavimento a sfogliare la collezione di vinili.

La cantante newyorkese ha recentemente fornito un aggiornamento sul suo nuovo album Chemtrails Over the Country Club, annunciando l’uscita del video per la title track prevista per l’11 gennaio. Già in ottobre, l’artista 35enne aveva pubblicato Let Me Love You Like a Woman come primo singolo estratto dal nuovo lavoro che segue Norman Fucking Rockwell!.

A novembre, Lana ha annunciato che avrebbe rimandato l’uscita del progetto di 16 settimane a causa dei ritardi del vinile. Lana in queste ore è anche vittima di numerosi attacchi di body shaming sui social, in molti post viene derisa – con ingiustificata violenza – per aver preso peso nell’ultimo periodo.

Articolo Precedente

Clementino: il video di "Partenope" è pieno di star, da Capriati a Mertens

Articolo Successivo

La grandiosa settimana di Natale delle vendite del vinile negli Stati Uniti


Articoli correlati
Total
2
Share