Harry Styles non può pubblicare un brano senza migliaia di interpretazioni. Come i fan leggono “As It Was”

Sono diversi i significati attribuiti al nuovo singolo del cantante, che ha debuttato alla #1 della Billboard Hot 100
Harry Styles
Harry Styles, foto di Lloyd Wakefield

Harry Styles, complice la pandemia, si è fatto attendere. In questi anni Harry è riuscito a trasformarsi da teen idol post One Direction ad affermata rockstar. Indiscussa icona fashion, portabandiera del gender neutral e di altre istanze sociali di rilievo come Black Lives Matter. Perfetto it-boy e sex-symbol.


Alla fine ha anche pubblicato lo scorso 1 aprile As It Was, singolo che anticipa l’uscita del suo nuovo album, Harry’s House, il prossimo 20 maggio.


Il brano ha riscosso subito un incredibile successo e ha raggiunto in una settimana il gradino più alto della Billboard Hot 100, con oltre 43 milioni di streaming. As It Was ha così segnato il miglior debuto alla #1 della classifica da All To Well (Taylor’s Version) di Taylor Swift, nel novembre 2021. Il piazzamento, inoltre, segna anche la prima volta in cui Harry Styles debutta direttamente in vetta alla celebre chart. Prima di As It Was il cantante aveva raggiunto la numero 1 della classifica solo con Watermelon Sugar, contenuta nel suo secondo album Fine Line, nel 2020.

As It Was, le molteplici interpretazioni dei fan

I fan lo hanno più volte ringraziato per il “boost di serotonina” del suo nuovo singolo. In particolare, però, tutti si sono concentrati più che sulla melodia, sul significato del brano. Molti sostengono che As It Was parli del rapporto dell’ex One Direction con la fama e di come la sua vita sia cambiata da quando è diventato famoso.

La canzone, inoltre, sembrerebbe fare riferimento alla solitudine e alle preoccupazioni degli altri mentre lui si isola dal mondo. Lo vediamo ad esempio nei versi in cui Harry Styles canta: “Answer the phone / ‘Harry, you’re no good alone / Why are you sitting at home on the floor? / What kind of pills are you on?”.

Inoltre, diversi pensano che il brano faccia sottilmente riferimento alla relazione di Harry Styles con l’attrice Olivia Wilde. In particolare quando canta: “Leave America, two kids follow her”. Questi versi potrebbero far riferimento al fatto che l’attrice, che il cantante ha iniziato a frequentare nel gennaio 2021, abbia lasciato il suo Paese, trasferendosi dagli USA a Londra insieme ai due figli, Otis e Daisy Josephine, avuti dall’ex fidanzato Jason Sudeikis.

Una fonte, inoltre, ha rivelato a In Touch Weekly lo scorso marzo che ci sia una “buona possibilità” che Harry Styles abbia dedicato una canzone ad Olivia Wilde nel suo nuovo album. Nonostante questo, però, l’ex One Direction vorrebbe continuare a mantenere privata la sua vita personale. «Ad Harry piace scrivere delle sue esperienze, dei suoi sogni e di qualunque cosa lo ispiri, ma senza parlare di una persona specifica. Ma qualcosa potrebbe essere cambiata».

Harry Styles, il significato di As It Was: «La canzone parla di metamorfosi, di abbracciare il cambiamento e cambiare prospettiva»

Harry Styles ha poi “rotto” il silenzio su As It Was, rivelando alla radio britannica Heart che il brano parla delle sue esperienze personali, come del resto tutto quello che scrive. «Negli ultimi due anni, con la pausa forza che tutti noi abbiamo vissuto, ho avuto molto tempo per pensare e capire chi ero lontano dalla musica e riuscire ad essere un po’ più a mio agio con essa» ha raccontato il cantante.

E in un’altra intervista, con Audacy, Harry Styles ha spiegato a proposito di As It Was: «La canzone parla di metamorfosi, di abbracciare il cambiamento e di cambiare prospettiva. Mi sembra che racconti bene le cose che volevo dire, quello che voglio fare e il tipo di musica che volevo fare tornando».

Il cantante, inoltre, ha rivelato che la voce all’inizio del brano appartiere alla sua figlioccia Ruby, figlia del regista Ben Winston. La bambina, secondo quanto raccontato da Harry Styles, aveva l’abitudine di chiamarlo ogni sera prima di andare a letto. Una volta, però, l’ex 1D non le ha risposto, e quindi lei gli ha lasciato il messaggio che ascoltiamo all’inizio (“Come on Harry, we wanna say goodnight to you”). Questo per fargli sapere di essere decisamente arrabbiata con lui.

Guarda il video di As It Was di Harry Styles


Articolo Precedente
Ali & Ava

“Ali & Ava” o dell'importanza della condivisione in musica. Intervista alla regista Clio Barnard

Articolo Successivo
Sonos - Thom Yorke - foto di Alex Lake

Sonos Radio: da Thom Yorke a Erykah Badu quando l'artista diventa curator

Articoli correlati
Camila Cabello: «Sento la mia anima nei miei nuovi brani»
Leggi di più

Camila Cabello: «Sento la mia anima nei miei nuovi brani»

«Sono davvero, davvero grata di poter fare questo: è così difficile e può essere così spaventoso tirare fuori tutte le tue insicurezze e paure. Ma... è la mia vita fare tutto ciò. È l'esperienza umana. Disordinata e bellissima». Con queste parole Camila Cabello ha parlato dei suoi nuovi brani, in arrivo prossimamente. L'attesa sul seguito di "Camila" del 2018 è già grandissima tra i fan...

Total
17
Share